Monica Volpin (CC0 Creative Commons)
OLIMPIADI
05.12.2018 - 23:250

A Tokyo è allerta canicola

Gli organizzatori dei Giochi 2020 temono che si possa ripetere la calura dell'estate scorsa. Così maratoneti e marciatori (ma non solo) potrebbero gareggiare alle 5 del mattino

Alle prese con l’allarme caldo dopo che la scorsa estate sono stati più volte toccati i 40 gradi di temperatura, gli organizzatori dei Giochi di Tokyo 2020 decidono di correre ai ripari. Come? Decidendo che il via alle gare di maratona verrà dato fra le 5.30 e le 6.00 di mattina, proprio per evitare che il gran caldo possa provocare malori ad atleti e spettatori. In verità, l'orario della prova regina del programma dell'atletica era stato già anticipato alle 7, dopo gli avvertimenti delle organizzazioni mediche giapponesi, ma nel frattempo gli organizzatori hanno deciso di spingersi oltre, pur se l’orario definitivo andrà approvato pure dalla Iaaf, la federazione internazionale di atletica. E la stessa sorte dovrebbe subire anche l’altra gara massacrante, la 50 km di marcia.

Tokyo è conosciuta per le sue estati calde e umide, al punto che nel 1964 la prima Olimpiade ospitata dalla capitale giapponese si tenne nel mese ottobre. Nel 2020 invece si gareggerà d'estate, dal 24 luglio al 9 agosto, e per questo andranno prese delle precauzioni, che porteranno ad un inevitabile incremento delle spese. Fra le misure che verranno adottate sono previsti getti d’acqua a intervalli regolari, oltre ad apposite vernici che possano limitare il calore che si alzerà dall’asfalto. «Si farà tutto ciò che è possibile per garantire che la competizione non crei rischi – dice John Coates, capo della commissione ispettiva del Cio –. Lavoreremo a stretto contatto con la Iaaf e prenderemo una decisione entro fine dell’anno. Comunque, quello di quest’anno in Giappone è stato un davvero caldo anormale».

Intanto, sempre a causa dell’allarme canicola, anche altre discipline come il rugby e la mountain bike subiranno cambiamenti di orario, con partite di mattina presto e gare di bici nel tardo pomeriggio.

Tags
tokyo
organizzatori
estate
canicola
orario
© Regiopress, All rights reserved