CICLISMO
07.08.2018 - 17:330

Dopo Jolanda tocca a Lars

Secondo oro di giornata per la Svizzera agli Europei di mountain bike. E per Forster è il giorno più bello

Prima Jolanda Neff, poi Lars Forster. In un martedì scozzese ricco di soddisfazione per la Svizzera della mountain bike, che conquista due titoli europei nel breve volgere di qualche ora. E per il venticinquenne sangallese di sicuro è il giorno più bello, visto che mai era riuscito a conquistare un risultato tanto prestigioso nel circuito. In una gara in cui il detentore del titolo (Florian Vogel) si è dovuto accontentare dell'undicesimo posto, con Forster che si è lasciato alle spalle l'italiano Braidot e lo spagnolo Valero. 

Tags
lars
jolanda
forster
© Regiopress, All rights reserved