TOLGA BOZOGLU
La star del calcio
Altri sport
20.06.2017 - 14:270
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:19

Cristiano Ronaldo è atteso dal giudice a fine luglio – È sospettato di frode fiscale

L’attaccante portoghese Cristiano Ronaldo, sospettato di una presunta frode fiscale pari a 14,7 milioni di euro (15,8 milioni di franchi), è stato convocato a comparire il prossimo 31 luglio davanti alla giustizia spagnola. Rischia di essere messo sotto accusa, stando a fonti giudiziarie citate dal sito 'El Conditencial'.

La star portoghese, 32 enne, è atteso per le 11  nei locali del tribunale di Pozuelo de Alarcon, quartiere periferico a nord-est di Madrid. Interpellati dall'agenzia Afp, i portavoce del calciatore non hanno voluto esprimersi su questo caso. La procura di Madrid aveva annunciato lo scorso 13 giugno di aver depositato una denuncia contro Ronaldo e sospetta di aver “approfittato di una struttura creata nel 2010 per dissumulare all'agenzia delle entrate redditi generati in Spagna grazie allo sfruttamento dell'immagine tra il 2011 e il 2014”.

Ingaggiato dal Real Madrid nel 2009, Cristiano Ronaldo assicura di avere “la coscienza tranquilla”.

© Regiopress, All rights reserved