Keystone
Mondiali di hockey
20.05.2018 - 19:050
Aggiornamento 20:19

Tutto pronto per la finalissima

Patrick Fischer conferma la formazione che ha battuto ieri il Canada in semifinale. Intanto bronzo per gli Stati Uniti

Cresce l'attesa per l'ingaggio d'inizio della finale dei Mondiali danesi previsto alle 20.15 tra la Svizzera e la Svezia. Patrick Fischer non effettua modifiche e schiera la stessa formazioni di ieri che ha sconfitto il Canada in semifinale: Genoni in porta/ difesa: Josi-Diaz, Kukan-Untersander, Fora-Muller e Frick/ attacco: Fiala-Corvi-Niederreiter, Meier-Vermin-Andrighetto, Hofmann-Haas-Moser, Scherwey-Schäppi-Rod e Baltisberger.

Cinque gli elementi rossocrociati già presenti nella finale del 2013 contro gli scandinavi: Moser, Josi, Niederreiter, Diaz e il portiere di riserva Berra.

Nessuno svedese attualmente in Nazionale era invece presente allora. 17 dei selezionati non hanno mai vinto una medaglia a un Mondiale. Per tredici di loro questa è la prima rassegna iridata. Sono 3 gli elementi che hanno conquistato il titolo l'anno scorso a Colonia: i difensori Klingberg e Ekman-Larsson e l'attaccante Dennis Everberg.

I bookmaker danno ovviamente favorita la Svezia. Molto variate però le quote. I maggiori siti di scommesse quotano gli scandinavi dall'1.30 sino all'1.90 (Ad esempio se si scommettono 100 franchi se ne ricevono 190). La vittoria svizzera varia dal 3.90 sino a una punta di 6 (Se s'investono 100 franchi se ne vincono 600).

Intanto nella finale per il bronzo gli Stati Uniti hanno sconfitto il Canada 4-1.

Potrebbe interessarti anche
Tags
canada
finale
© Regiopress, All rights reserved