SC Kriens
1
Vaduz
0
fine
(1-0)
Young Boys
1
Servette
1
fine
(1-1)
Zurigo
0
Lugano
4
fine
(0-3)
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
Vaduz
1-0
1-0 HOXHA PREZART
45'
 
 
45' 1-0 HOXHA PREZART
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 21.07.2019 18:38
Young Boys
SUPER LEAGUE
1 - 1
fine
1-1
Servette
1-1
1-0 NGAMALEU MOUMI
5'
 
 
 
 
29'
KONE KORO
 
 
31'
1-1 WUTHRICH SEBASTIEN
 
 
40'
GONCALVES MICHAEL
HOARAU GUILLAUME
75'
 
 
5' 1-0 NGAMALEU MOUMI
KONE KORO 29'
WUTHRICH SEBASTIEN 1-1 31'
GONCALVES MICHAEL 40'
75' HOARAU GUILLAUME
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) Capacity: 31,789.
History: 55W-37D-64W.
Goals: 269-279.
Age: 24,6-25,1.
Sidelined Players: YOUNG BOYS - Mohamed Camara (Bone inflammation), Christian Fassnacht (Groin), Sandro Lauper (Cruciate Ligament).
SERVETTE FC - Andrea Maccoppi (Knee), Robin Busset (Knee), Steven Lang (Cruciate Ligament).
Ultimo aggiornamento: 21.07.2019 18:38
Zurigo
SUPER LEAGUE
0 - 4
fine
0-3
Lugano
0-3
 
 
30'
0-1 MARIC MIJAT
 
 
37'
ARATORE MARCO
 
 
39'
0-2 ARATORE MARCO
 
 
44'
0-3 RODRIGUEZ FRANCISCO
 
 
64'
BAUMANN NOAM
ALIU IZER
76'
 
 
 
 
79'
0-4 VECSEI BALINT
MARIC MIJAT 0-1 30'
ARATORE MARCO 37'
ARATORE MARCO 0-2 39'
RODRIGUEZ FRANCISCO 0-3 44'
BAUMANN NOAM 64'
76' ALIU IZER
VECSEI BALINT 0-4 79'
Ultimo aggiornamento: 21.07.2019 18:38
Ce la facciamo a non usare i social per un giorno? (Keystone)
Tecnologia
01.07.2019 - 18:350

Sciopero dei social per 'riprenderci i nostri dati'

A lanciare l'iniziativa, prevista i prossimi 4 e 5 luglio, è uno dei fondatori di Wikipedia che ha pensato di promuovere anche una 'Dichiarazione di indipendenza digitale'

Niente social per due giorni, per far capire a chi governa la rete che è il momento di voltare pagina e di costruire un sistema interamente nuovo senza i problemi e gli abusi di quello attuale, a cominciare da quelli sui dati personali. L'idea è venuta a Larry Sanger, il cofondatore di Wikipedia, che ha pensato di promuovere così la sua 'Dichiarazione di indipendenza digitale'.

"Stiamo per fare molto rumore. Il 4 e 5 luglio le persone con delle rimostranze da fare nei confronti dei social media faranno sciopero - scrive sul proprio sito -. Stiamo per flettere i nostri muscoli e domandare che le giganti e manipolative corporation ci restituiscano il controllo sui nostri dati, sulla privacy e sulle esperienze". Il sistema immaginato da Sanger, spiega la "chiamata alle armi", funziona con dei social "distribuiti", che condividono protocolli e funzioni, e non in mano a pochi soggetti. La questione centrale dell'uso dei dati verrebbe risolta lasciando a ogni utilizzatore la possibilità di scegliere se e quali dati condividere. "In questo modo - scrive - i social lavorerebbero come fanno i siti web, o i servizi di posta elettronica o i blog, come dei fornitori di servizi neutri".

Per partecipare allo sciopero, spiega l'attivista su Twitter, Reddit e varie altre piattaforme ma non su Facebook, a cui continua a non essere iscritto, si chiede di non usare i social in almeno uno dei due giorni, pubblicando solo post in cui si aderisce all'iniziativa. Chi lo volesse può aderire anche alla Dichiarazione di Indipendenza digitale, che mette in fila tutte le nefandezze compiute dai social attuali.

"La lunga lista di abusi che abbiamo sofferto ci dà il diritto, e anche il dovere, di rimpiazzare i vecchi social network - ricorda ad esempio Sanger -. Hanno messo in atto una moderazione che massimizzasse i profitti, invece che una più democratica. Hanno eliminato contenuti sulla base di considerazioni politiche, esercitando il loro enorme potere per influenzare le elezioni. Hanno adottato algoritmi che hanno messo in luce i contenuti più controversi, rendendo le discussioni civiche più emozionali e irrazionali. Hanno richiesto di accettare termini e condizioni che sono impossibili da capire da parte di un utente normale, che sono abbastanza vaghi da permettere loro di difendere legalmente le loro pratiche".

Potrebbe interessarti anche
Tags
dati
sciopero
dichiarazione
indipendenza
indipendenza digitale
dichiarazione indipendenza digitale
dichiarazione indipendenza
sanger
© Regiopress, All rights reserved