Barcelona
Psv
18:55
 
Inter
Tottenham
18:55
 
Barcelona
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Psv
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 18:07
Inter
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Tottenham
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 18:07
(Turismoitaliano.net)
Tecnologia
29.05.2018 - 08:020

Roma-Milano, la Freccia Rossa perde velocità

No ai 350 km/h su questa linea, sfuma il sogno di collegare le due città in due ore e quaranta minuti. Lo hanno deciso Ministero dei trasporti e Agenzia per la sicurezza ferroviaria

Sfuma il sogno di volare sulle rotaie e raggiungere Roma, da Milano, in due ore e 40 minuti, sfiorando la velocità record di 350. Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e Ansf, l'agenzia per la Sicurezza ferroviaria, archiviano per sempre la possibilità di alzare la velocità media dei convogli Frecciarossa e Italo su questo collegamento. Due circolari – riporta il portale Repubblica.it –  una del Mit e una successiva dell'Ansf inviate nei giorni scorsi a Ferrovie dello Stato (Rete ferroviaria italiana) hanno chiarito che i viaggi a 350 all'ora - più un 10% di tolleranza per verificare l'effettiva tenuta di treni e strutture - non servono alla rete nazionale nonostante tutti i test fossero praticamente conclusi. Insomma i 300 chilometri l'ora saranno da oggi in avanti il massimo possibile sulla rete. Con buona pace di Mauro Moretti, l'ex numero uno di Ferrovie, che cinque anni fa aveva iniziato a cullare quel sogno tutto italiano. Dei due passaggi necessari per alzare l'asticella e sfidare i concorrenti francesi, tedeschi o spagnoli, per non parlare di quelli giapponesi o cinesi, resta solo il treno superveloce (l'Etr 1000) capace di passare senza troppi problemi dagli attuali 300 all'ora ai 350, consentendo un taglio di circa otto-dieci minuti sulla Roma-Milano. Ma quel gioiellino di tecnica italiana non potrà più superare i 300 all'ora, come hanno deciso ministero e Ansf.

Tags
ora
velocità
minuti
roma-milano
sogno
ministero
ansf
© Regiopress, All rights reserved