07.04.2022 - 05:30

La primavera di Kiev profuma di libertà

Il reportage dalla capitale ucraina dove in tanti stanno tornando. E poi ancora: qual è il ruolo del nostro giornale in questo periodo di guerra?

la-primavera-di-kiev-profuma-di-liberta

Nell’edizione odierna Anna Korbut ci porta con sé a Kiev. Dopo la liberazione dei distretti occupati la gente che se n’era andata ha cominciato a tornare in città, anche se le autorità invitano a non farlo e mettono in guardia sui pericoli: mentre si ritiravano, i russi hanno minato interi quartieri.

Come si pongono le casse malati rispetto al prospettato aumento dei premi per il prossimo anno, forse addirittura tra il 7 e il 9%? Le proposte di curafutura e santésuisse per contenerli passano da tariffario, cure ambulatoriali, prezzo dei farmaci e pianificazione ospedaliera. Per l’Acsi bisogna agire sulla ‘medicina inutile’.

In occasione del ‘Quotidiano in classe’ il direttore de laRegione Daniel Ritzer si indirizza ai più giovani riflettendo sul ruolo del giornale, soprattutto in questo periodo di guerra. "Il nostro lavoro consiste nel provare ad aiutare le persone a capire ciò che sta succedendo, in Ticino e nel mondo. Senza insegnare nulla, ma riportando fatti e riflessioni che possano stimolare il dibattito".

Passando a un altro tema di attualità sia locale sia internazionale: l’azienda turgoviese InnoRecycling punta al mercato ticinese per quanto riguarda il riciclaggio delle plastiche e confida che si opti per l’appalto pubblico. Il ‘Sammelsack’ è già presente in alcuni comuni ticinesi.

A Locarno il Tennis Club mette sul tavolo importanti investimenti. Nel 2025 i campi dell’Isolino verranno completamente rifatti e nel 2023 verrà sostituito il tappeto alla Morettina.

Leggi anche:

La nuova primavera della libertà di Kiev

Assicuratori malattia: le nostre proposte per contenere i premi

Guerra e pace, come il giorno e la notte

Riciclaggio plastiche: la InnoRecycling mira al Ticino

Nuovi campi all’Isolino e uno ‘step’ oltre il volontariato

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved