GIRON M. (USA)
0
NADAL R. (ESP)
1
2 set
(1-6 : 0-1)
anche-per-il-consiglio-di-stato-no-vuol-dire-no
22.05.2021 - 05:400

Anche per il Consiglio di Stato 'no' vuol dire 'no'

Il Governo ticinese prende posizione sulla revisione del codice penale sui reati sessuali sposando l'opinione che se non c'è consenso è violenza sessuale

a cura de laRegione

Se non c’è consenso è violenza sessuale. Sulla proposta di revisione del codice penale in merito ai reati sessuali la presa di posizione del Consiglio di Stato ticinese è netta, e in contrasto anche con la posizione espressa dal Consiglio federale. Un segnale chiaro, sicuramente lungimirante, nei confronti delle vittime delle violenze, in gran parte donne, da parte di un governo di soli uomini.

Per la birretta o il caffè al Parco urbano di Bellinzona occorrerà attendere ancora un po', almeno fino all'anno prossimo, complice soprattutto la pandemia che ha falciato le finanze della città fermando il progetto del Cafè du Parc. Ma si inizierà a brevissimo con i lavori per la grande fontana dotata di giochi d’acqua e la nuova illuminazione dell’area multifunzionale

Valzer di poltrone a Centovalli, dove padre e figlio, Giorgio e Gianmaria Pellanda, si ritrovano curiosamente alle prese entrambi con un problema di conflitti di interesse, l’uno in quanto membro sia sindaco, sia membtro del consiglio di fondazione della Casa San Donato, e l’altro in quanto contemporaneamente vicesindaco e in commissione Gestione. In questo caso, la nomina andrà rifatta, nel caso del Pellanda padre, sarà lo statuto del consiglio di fondazione a dirimere la questione.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved