laRegione
per-lo-meno-la-nazionale-ha-pareggiato
Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
Newsletter
14.10.2020 - 05:000

Per lo meno la nazionale ha pareggiato...

3 a 3 contro la Germania. Oggi però si attendono altre notizie poco incoraggianti sul fronte del coronavirus

Appena svegli, è bene partire con il piede giusto. E allora, per provarci, sul fronte delle buone notizie, diremo della convincente prestazione della nazionale svizzera di calcio che ieri, a Colonia, ha pareggiato contro la Germania: 3-3 con due sigilli ticinesi. E del fatto che se amate i videogiochi, non dovete più sentirvi in imbarazzo.

E poi... e poi in realtà finisce un po' lì. Perché a riportarci con piedi per terra c'è il coronavirus e il fatto che oggi ci si attende una settantina di nuovi contagi giornalieri. Nel frattanto, la procura ha aperto un'inchiesta penale a carico dei vertici della casa anziani di Sementina per la gestione della prima ondata della pandemia. 

Fu invece omicidio intenzionale quello commesso da un 39enne, allora con problemi d'alcol, il 10 novembre 2017. Dopo una corsa «sconsiderata» a «velocità folle» sulla A2, l'uomo tamponò violentemente uno scooter su cui viaggiava un coetaneo – un neopapà da poche settimane – uccidendolo sul colpo. Una condanna a 10 anni, inflitta perché «l'imputato ha accettato il rischio di sacrificare una vita umana per un viaggio futile», ha chiarito il giudice Mauro Ermani. Si tratta della prima sentenza per questo reato emessa in Ticino. La difesa non esclude il ricorso in Appello.

E per finire sembra pure che, nonostante le numerose proteste, la Ferrovia Monte Generoso abbia comunque deciso di sbarazzarsi del telescopio installato in vetta,lasciando che venga trasferito nel canton Berna.

© Regiopress, All rights reserved