I diplomati
09.08.2018 - 17:040

Premiato il miglior apprendista del Cfb di Bodio

Durante il prossimo anno scolastico il centro vedrà crescere il numero delle persone in formazione grazie all'aggiunte di una nuova azienda

Si è svolta questa mattina a Bodio la cerimonia di premiazione per il miglior diploma dell’anno scolastico 2017/18 del Campus formativo Bodio (CFB). L’attestato di merito e un premio in denaro di 500 franchi sono stati consegnati a Matteo Gatti di Olivone, apprendista Operatore in automazione che ha conseguito l’Attestato federale di capacità con una media di 5.3 punti e la Maturità professionale tecnica con una media di 5.2 punti. Il premio è stato consegnato dalla presidente del CFB, Dusca Schindler, alla presenza del direttore di AET Roberto Pronini e del responsabile della formazione del Campus Jvan Traversi.

Le aziende promotrici del centro sottolineano in un comunicato che il risultato ottenuto testimonia la qualità della formazione offerta dal CFB, il centro di formazione interaziendale nato su iniziativa delle principali industrie attive nella regione delle Tre Valli che in soli due anni di attività è diventato un punto di riferimento per numerosi apprendisti Polimeccanici e Operatori in automazione. Il centro forma attualmente 19 apprendisti provenienti dalle aziende promotrici: l’Azienda Elettrica Ticinese (AET), Imerys Graphite & Carbon SA, Tensol Rail SA e Tenconi SA. Dall’anno scolastico 2018/19 il numero aumenterà a 23 con l’adesione al progetto dell’Azienda Cantonale dei Rifiuti (ACR).

Il Campus e le sue attività didattiche saranno presentate al pubblico e agli studenti interessati ad approfondire le professioni di Polimeccanico e di Operatore in automazione nel corso di due mezze giornate di porte aperte: mercoledì 10 ottobre al pomeriggio e sabato 13 ottobre al mattino.

Tags
cfb
bodio
centro
formazione
anno scolastico
campus
apprendista
azienda
automazione
sa
© Regiopress, All rights reserved