Curiosità
19.08.2018 - 12:500
Aggiornamento 13:48

La multinazionale licenzia, Sting gliele canta

L'artista davanti ai cancelli della Bekaert a Figline Valdarno, dove oltre alla fabbrica si trova pure la sua tenuta. Oltre 300 lavoratori perderanno il posto

Sulle colline di Figline Valdarno, in provincia di Firenze, Sting e famiglia da tempo abitano in una tenuta ('Il Palagio') nella quale la rockstar produce vini. La località è la stessa nella quale ha sede la Bekaert, multinazionale belga leader nel campo dell'acciaio che si sbarazzerà presto di oltre 300 operai. L'artista, con moglie al seguito, si è presentato ieri mattina davanti ai cancelli della ditta, solidale con i lavoratori licenziati, per eseguire alcuni brani. Tra di essi, 'The last ship', sulla chiusura del cantiere navale di Wallsend nei pressi di Newcastle (nel quale lavorarono il padre e il nonno), e 'Message in a bottle' (nel video).

 

Tags
multinazionale
sting
© Regiopress, All rights reserved