Benfica
0
Bayern Monaco
2
2. tempo
(0-1)
Manchester City
1
Lyon
2
2. tempo
(0-2)
Real Madrid
2
Roma
0
2. tempo
(1-0)
Plzen
2
Cska Moscow
1
2. tempo
(2-0)
Young Boys
0
Manchester Utd
3
2. tempo
(0-2)
Valencia
0
Juventus
2
2. tempo
(0-1)
Sierre
2
Friborgo
7
fine
(1-2 : 0-3 : 1-2)
HC Star Forward
0
Bienne
8
fine
(0-2 : 0-5 : 0-1)
Hockey Huttwil
1
Lugano
8
fine
(0-0 : 0-4 : 1-4)
Zugo Academy
2
Langenthal
1
fine
(0-0 : 0-1 : 1-0 : 1-0)
EHC Bulach
2
Zurigo
3
fine
(0-1 : 2-1 : 0-1)
EHC Thun
3
Olten
6
fine
(1-0 : 0-3 : 2-3)
SC Rheintal
0
Kloten
13
fine
(0-2 : 0-4 : 0-7)
Dubendorf
0
Lakers
5
fine
(0-2 : 0-1 : 0-2)
Benfica
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
2. tempo
0-1
Bayern Monaco
0-1
 
 
10'
0-1 LEWANDOWSKI ROBERT
 
 
18'
KIMMICH JOSHUA
FEJSA LJUBOMIR
22'
 
 
JARDEL VIEIRA
39'
 
 
 
 
53'
HUMMELS MATS
 
 
54'
0-2 SANCHES RENATO
LEWANDOWSKI ROBERT 0-1 10'
KIMMICH JOSHUA 18'
22' FEJSA LJUBOMIR
39' JARDEL VIEIRA
HUMMELS MATS 53'
SANCHES RENATO 0-2 54'
MATCH SUMMARY: Benfica yet to win in 6 attempts v Bayern (D3 L3).
Benfica have drawn all 3 UEFA home games v Bayern.
Bayern unbeaten in 5 matches in Lisbon (W2 D3).
Niko Kovac 1st UEFA fixture Bayern boss.
Matchday 2: Bayern v Ajax, AEK Athens v Benfica.
Venue: Estadio da Luz.
Turf: Natural.
Capacity: 64,642.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebriu00e1n Devu00eds (ESP) & Roberto del Palomar (ESP).
Fourth official: Teodoro Sobrino (ESP).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Manchester City
CHAMPIONS UEFA
1 - 2
2. tempo
0-2
Lyon
0-2
 
 
26'
0-1 CORNET MAXWEL
 
 
43'
0-2 FEKIR NABIL
1-2 SILVA BERNARDO
67'
 
 
 
 
77'
FEKIR NABIL
CORNET MAXWEL 0-1 26'
FEKIR NABIL 0-2 43'
67' 1-2 SILVA BERNARDO
FEKIR NABIL 77'
MATCH SUMMARY: Clubs meeting for 1st time in UEFA competition.
City unbeaten in last 8ht #UCL group_name home games (W7 D1).
City record in 5 UEFA matches v French sides: W2 D2 L1.
Lyon back in #UCL GROUP stage after 1 season absence.
Matchday 2: Hoffenheim v City, Lyon v Shakhtar.
Venue: Etihad Stadium.
Turf: Desso GrassMaster.
Capacity: 55,097.
Referee: Daniele Orsato (ITA).
Assistant referees: Lorenzo Manganelli (ITA) & Fabiano Preti (ITA).
Fourth official: Giorgio Peretti (ITA).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Real Madrid
CHAMPIONS UEFA
2 - 0
2. tempo
1-0
Roma
1-0
RAMOS SERGIO
23'
 
 
 
 
44'
DE ROSSI DANIELE
1-0 ISCO
45'
 
 
2-0 BALE GARETH
58'
 
 
 
 
76'
DZEKO EDIN
23' RAMOS SERGIO
DE ROSSI DANIELE 44'
45' 1-0 ISCO
58' 2-0 BALE GARETH
DZEKO EDIN 76'
MATCH SUMMARY: Rea Madrid record in 10 UEFA outings v Roma: W6 D1 L3.
Julen Lopetegui 1st #UCL match Madrid coach.
Hosts aiming to win 4th consecutive #UCL title.
Roma made it to semifinals in last seasons #UCL.
Matchday 2: CSKA Moskva v Madrid, Roma v Plzen.
Venue: Santiago Bernabu00e9u.
Turf: Natural.
Capacity: 81,044.
Referee: Bjorn Kuipers (NED).
Assistant referees: Sander van Roekel (NED) & Erwin Zeinstra (NED).
Fourth official: Joost van Zuilen (NED).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Plzen
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
2. tempo
2-0
Cska Moscow
2-0
 
 
4'
EFREMOV DMITRI
1-0 KRMENCIK MICHAEL
29'
 
 
2-0 KRMENCIK MICHAEL
41'
 
 
 
 
49'
2-1 CHALOV FEDOR
 
 
68'
AKHMETOV ILZAT
 
 
73'
BIJOL JAKA
HUBNIK ROMAN
80'
 
 
 
 
82'
EFREMOV DMITRI 4'
29' 1-0 KRMENCIK MICHAEL
41' 2-0 KRMENCIK MICHAEL
CHALOV FEDOR 2-1 49'
AKHMETOV ILZAT 68'
BIJOL JAKA 73'
80' HUBNIK ROMAN
82'
MATCH SUMMARY: Sides traded home wins in 13/14 #UCL GROUP stage.
Plzen beat CSKA 2-1 in Czech Republic in those games.
Plzen have won last 6 UEFA competition home matches.
CSKA record in 6 fixtures v Czech clubs: W3 D2 L1.
Matchday 2: CSKA v Real Madrid, Roma v Plzen. Venue: Doosan Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 11,700.
Referee: Benoit Bastien (FRA).
Assistant referees: Hicham Zakrani (FRA) & Fru00e9du00e9ric Haquette (FRA).
Fourth official: Julien Pacelli (FRA).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Young Boys
CHAMPIONS UEFA
0 - 3
2. tempo
0-2
Manchester Utd
0-2
 
 
35'
0-1 POGBA PAUL
 
 
44'
0-2 POGBA PAUL
 
 
49'
FRED RODRIGUES
 
 
66'
0-3 MARTIAL ANTHONY
POGBA PAUL 0-1 35'
POGBA PAUL 0-2 44'
FRED RODRIGUES 49'
MARTIAL ANTHONY 0-3 66'
MATCH SUMMARY: Teams meeting for 1st time in UEFA competition.
YB making #UCL GROUP stage debut.
YB record in 6 UEFA games v English clubs: W1 D1 L4.
Manb Utd lost their last 2 UEFA matches in Switzerland.
Matchday 2: Juventus v Young Boys, United v Valencia.
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus).
Capacity: 31,789.
Referee: Deniz Aytekin (GER), Assistant referees: Eduard Beitinger (GER) & Rafael Foltyn (GER).
Fourth official: Dominik Schaal (GER).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Valencia
CHAMPIONS UEFA
0 - 2
2. tempo
0-1
Juventus
0-1
 
 
29'
RONALDO CRISTIANO
PAREJO DANIEL
43'
 
 
 
 
45'
0-1 PJANIC MIRALEM
MURILLO JEISON
50'
 
 
 
 
51'
0-2 PJANIC MIRALEM
VEZO RUBEN
54'
 
 
 
 
59'
SANDRO ALEX
RONALDO CRISTIANO 29'
43' PAREJO DANIEL
PJANIC MIRALEM 0-1 45'
50' MURILLO JEISON
PJANIC MIRALEM 0-2 51'
54' VEZO RUBEN
SANDRO ALEX 59'
MATCH SUMMARY: Sides meeting for 1st time in UEFA competition.
Valencia back in #UCL GROUP stage after 2 season absence.
Juventus lost to eventual winners Madrid in 17/18 last 8.
Juve have won their last 3 UEFA away games.
Matchday 2: Juventus v Young Boys, Man.
United v Valencia.
Venue: Mestalla.
Turf: Natural.
Capacity: 49,500.
Referee: Felix Brych (GER).
Assistant referees: Mark Borsch (GER) & Stefan Lupp (GER).
Fourth official: Markus Hacker (GER).
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Sierre
COPPA SVIZZERA
2 - 7
fine
1-2
0-3
1-2
Friborgo
1-2
0-3
1-2
1-0 RIMANN
3'
 
 
 
 
13'
1-1 MOTTET
 
 
20'
1-2 LHOTAK
 
 
27'
1-3 SPRUNGER
 
 
30'
1-4 BIRNER
 
 
34'
1-5 MOTTET
 
 
51'
1-6 BIRNER
 
 
53'
1-7 SPRUNGER
2-7 GAUTHIER
59'
 
 
3' 1-0 RIMANN
MOTTET 1-1 13'
LHOTAK 1-2 20'
SPRUNGER 1-3 27'
BIRNER 1-4 30'
MOTTET 1-5 34'
BIRNER 1-6 51'
SPRUNGER 1-7 53'
59' 2-7 GAUTHIER
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
HC Star Forward
COPPA SVIZZERA
0 - 8
fine
0-2
0-5
0-1
Bienne
0-2
0-5
0-1
 
 
8'
0-1 RAJALA
 
 
10'
0-2 NEUENSCHWANDER
 
 
21'
0-3 POULIOT
 
 
28'
0-4 PEDRETTI
 
 
35'
0-5 DUFNER
 
 
36'
0-6 POULIOT
 
 
39'
0-7 NEUENSCHWANDER
 
 
49'
0-8 RIAT
RAJALA 0-1 8'
NEUENSCHWANDER 0-2 10'
POULIOT 0-3 21'
PEDRETTI 0-4 28'
DUFNER 0-5 35'
POULIOT 0-6 36'
NEUENSCHWANDER 0-7 39'
RIAT 0-8 49'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Hockey Huttwil
COPPA SVIZZERA
1 - 8
fine
0-0
0-4
1-4
Lugano
0-0
0-4
1-4
 
 
22'
0-1 LAPIERRE
 
 
24'
0-2 BERTAGGIA
 
 
30'
0-3 MORINI
 
 
40'
0-4 VEDOVA
 
 
49'
0-5 FAZZINI
1-5 GURTNER
50'
 
 
 
 
53'
1-6 MORINI
 
 
57'
1-7 WALKER
 
 
59'
1-8 CHIESA
LAPIERRE 0-1 22'
BERTAGGIA 0-2 24'
MORINI 0-3 30'
VEDOVA 0-4 40'
FAZZINI 0-5 49'
50' 1-5 GURTNER
MORINI 1-6 53'
WALKER 1-7 57'
CHIESA 1-8 59'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Zugo Academy
COPPA SVIZZERA
2 - 1
fine
0-0
0-1
1-0
1-0
Langenthal
0-0
0-1
1-0
1-0
 
 
39'
0-1 GERBER
1-1 WIDERSTROM
51'
 
 
2-1 ELSENER
63'
 
 
GERBER 0-1 39'
51' 1-1 WIDERSTROM
63' 2-1 ELSENER
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
EHC Bulach
COPPA SVIZZERA
2 - 3
fine
0-1
2-1
0-1
Zurigo
0-1
2-1
0-1
 
 
18'
0-1 NOREAU
1-1 LEMM
22'
 
 
 
 
24'
1-2 HERZOG
2-2 LEMM
26'
 
 
 
 
53'
2-3 HERZOG
NOREAU 0-1 18'
22' 1-1 LEMM
HERZOG 1-2 24'
26' 2-2 LEMM
HERZOG 2-3 53'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
EHC Thun
COPPA SVIZZERA
3 - 6
fine
1-0
0-3
2-3
Olten
1-0
0-3
2-3
1-0 REYMONDIN
3'
 
 
 
 
23'
1-1 MADER
 
 
29'
1-2 HOHMANN
 
 
34'
1-3 GERVAIS
2-3 GUGELMANN
43'
 
 
 
 
47'
2-4 GERBER
 
 
53'
2-5 SCHWARZENBACH
3-5 MULLER
54'
 
 
 
 
55'
3-6 MULLER
3' 1-0 REYMONDIN
MADER 1-1 23'
HOHMANN 1-2 29'
GERVAIS 1-3 34'
43' 2-3 GUGELMANN
GERBER 2-4 47'
SCHWARZENBACH 2-5 53'
54' 3-5 MULLER
MULLER 3-6 55'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
SC Rheintal
COPPA SVIZZERA
0 - 13
fine
0-2
0-4
0-7
Kloten
0-2
0-4
0-7
 
 
10'
0-1 FUGLISTER
 
 
19'
0-2 FUGLISTER
 
 
22'
0-3 KRAKAUSKAS
 
 
23'
0-4 MACMURCHY
 
 
32'
0-5 LEMM
 
 
34'
0-6 MACMURCHY
 
 
41'
0-7 MARCHON
 
 
42'
0-8 MARCHON
 
 
43'
0-9 SUTTER
 
 
44'
0-10 KRAKAUSKAS
 
 
45'
0-11 MARCHON
 
 
49'
0-12 KNELLWOLF
 
 
55'
0-13 SUTTER
FUGLISTER 0-1 10'
FUGLISTER 0-2 19'
KRAKAUSKAS 0-3 22'
MACMURCHY 0-4 23'
LEMM 0-5 32'
MACMURCHY 0-6 34'
MARCHON 0-7 41'
MARCHON 0-8 42'
SUTTER 0-9 43'
KRAKAUSKAS 0-10 44'
MARCHON 0-11 45'
KNELLWOLF 0-12 49'
SUTTER 0-13 55'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
Dubendorf
COPPA SVIZZERA
0 - 5
fine
0-2
0-1
0-2
Lakers
0-2
0-1
0-2
 
 
14'
0-1 KNELSEN
 
 
15'
0-2 SCHWERI
 
 
27'
0-3 WELLMAN
 
 
43'
0-4 NESS
 
 
45'
0-5 CASUTT
KNELSEN 0-1 14'
SCHWERI 0-2 15'
WELLMAN 0-3 27'
NESS 0-4 43'
CASUTT 0-5 45'
Ultimo aggiornamento: 19.09.2018 22:38
#gaia #wwf
11.08.2018 - 09:220

La storia di una trota e del suo fiume

L’Inn è un grande e maestoso fiume delle Alpi e ben si presta a raccontare i problemi creati dall’uomo ai corsi d’acqua alpini

Sono una trota nata nel tratto più a monte del fiume Inn, dove mia madre ha deposto le uova nella ghiaia, fecondate poi da mio padre. Per natura sono una cacciatrice e mi nutro di piccoli animali: larve, vermi, pesciolini e insetti. Sono sgusciata dall’uovo nel tratto più a monte del fiume, vicino alla sorgente. Mi trovo a mio agio quassù. Ci sono tanti insetti buoni, la ghiaia è pulita, le rive sono ospitali e piene di nascondigli. Su un banco di ghiaia ho visto perfino un tamerisco, una pianta ormai rara nelle regioni alpine. Ma è arrivato il momento di mettermi in viaggio.

Visto che l’acqua proviene da un ghiacciaio, è fredda. La nostra trota ha avuto fortuna a nascere presso le sorgenti, dove il fiume scorre naturale e le acque sono ben ossigenate. Come la maggior parte dei corsi fluviali alpini, un po’ più a valle le acque dell’Inn non scorrono più come vorrebbero. Ormai i letti fluviali naturali, dove l’acqua può straripare in caso di piena o anche cambiare direzione, sono una vera rarità. Dopo appena 40 km, l’Inn viene inghiottito da una galleria e le sue acque alimentano un bacino artificiale. La stessa sorte tocca anche ad alcuni affluenti del giovane Inn. Le acque vengono captate per produrre energia elettrica. In pratica l’habitat naturale degli animali e delle piante è stato sostanzialmente modificato e i pesci non possono più spostarsi liberamente.

Come scorre veloce l’acqua! Ecco, ora il fiume attraversa ancora una cittadina. Sulla superficie passa un gommone. Qui in Tirolo c’è molto movimento a quanto pare…

Il Tirolo è la regione austriaca più montuosa. È attraversata dall’Inn che forma la più lunga valle trasversale delle Alpi. L’alveo del fiume è stretto, spesso incassato in strette gole, e la corrente è quindi impetuosa. Per questo motivo attira numerosi appassionati di “rafting”, che sui loro gommoni scendono lungo la corrente. In Tirolo le acque selvagge dell’Inn di tanto in tanto fluiscono pacificamente e attraversano diverse città. Oltre a Innsbruck, la maggiore, le rive del fiume sono punteggiate di altre bellissime cittadine. Lo sapevate che due terzi degli abitanti delle Alpi vivono in agglomerati urbani? Se molti abitati si trovano in riva ai fiumi c’è una ragione ben precisa: in passato, infatti, i fiumi costituivano la via di trasporto più usata per gli scambi commerciali. Oggi non sarebbe più possibile. Le numerose centrali elettriche lungo il corso dell’Inn non consentono più il passaggio di imbarcazioni.

Ma che succede ora? Improvvisamente il paesaggio è così vasto, l’acqua scorre lentamente… si può vedere tutto distintamente a perdita d’occhio… Non riesco più a trovare un nascondiglio! Cosa mi capiterà ora? In che direzione devo proseguire? Sono completamente disorientata, mi sembra di perdere i sensi…

La nostra trota è giunta in Baviera nel canale dell’Inn, lungo 30 km. Serve per alimentare una centrale idroelettrica. Viene sfruttata per produrre gran parte dell’elettricità della Baviera. Qui il fiume è diventato largo. Da una parte l’energia elettrica proveniente dalle centrali idroelettriche ha un impatto minore sull’ambiente naturale rispetto al carbone o l’energia nucleare, dall’altra la natura ne risente e non poco. I corsi dei fiumi vengono rettificati per aumentare la velocità dell’acqua e potenziare così il rendimento delle centrali. In tal modo, molti habitat naturali, ad esempio le golene, sono distrutti irrimediabilmente. I pesci non riescono a superare gli sbarramenti fluviali per risalire a monte e riprodursi. E pensare che sarebbe possibile costruire centrali elettriche senza che l’ambiente ne risenta eccessivamente!

Ma dove mi trovo ora? Chi sei tu? Perché hai i denti così lunghi?

La nostra piccola trota è arrivata nella riserva europea del Basso Inn. Si tratta di una regione naturale protetta con una ricca avifauna, lunga 55 km, attraversata dal corso inferiore del fiume. Attualmente, nella regione rivierasca inondata dalle periodiche inondazioni, si sono formate isolette che hanno contribuito a ripristinare l’habitat naturale originario. Le golene, ossia le zone che vengono inondate dalle piene, si sono ammantate via via di boschi naturali che ospitano tra l’altro castori, da oltre cento anni scomparsi in Baviera e reinsediati nella riserva del Basso Inn nel 1970.

C’è un’altra trota? Sembra sana, e anche il fiume. Ci sono boschi golenali e tanti animali diventati ormai rari…

Nel frattempo, siamo arrivati a Passavia, dove le acque dell’Inn si mescolano a quelle del Danubio: in questo punto l’Inn cambia il nome in Danubio. A occidente dell’Inn, anche il Lech confluisce nel Danubio. La tutela del tratto tirolese della valle del Lech rappresenta da anni un importante obiettivo del WWF austriaco, impegnato a conservare intatto il paesaggio e a rinaturalizzarlo sempre più.

Questa trota iridea sta invadendo il mio territorio. I suoi antenati, originari della California, sono stati portati in Europa appena un centinaio di anni fa. Ha bisogno di meno ossigeno e di pochi nascondigli e può quindi sopravvivere meglio nei corsi d’acqua artificiali.

Lungo i corsi d’acqua alpini vivono molte specie vegetali e animali che non sono tipiche del luogo. Sono state trasferite qui dall’uomo, talvolta non intenzionalmente. Tra queste specie figurano la trota iridea, alcune varietà di gamberi di acqua dolce e, tra i vegetali, l’eracleo mantegazziano, simile a una smisurata pianta di cerfoglio, originario del Caucaso. Il problema è che queste specie esotiche hanno il sopravvento su quelle indigene e, nel caso degli animali, sono portatrici di malattie, come la peste dei gamberi, contro cui i nostri animali non hanno anticorpi.

Ah, come sarebbe bello se potessi volare a casa, nelle fresche acque del mio piccolo Inn! C’è troppa acqua qui per me!

Il corso dell’Inn, lungo 500 km, parte dalla sorgente in Engadina fino alla confluenza nel Danubio. In compagnia della nostra trota, lungo le rive abbiamo visto animate cittadine e gole solitarie, dighe, bacini artificiali, canali, argini artificiali e anche golene ammantate di boschi e zone di deposito dei detriti trasportati dalla corrente, creando così habitat naturali per rare specie di animali e piante. L’uomo è ormai consapevole dell’importanza degli habitat naturali dei fiumi. Anche in Svizzera si è dato avvio a un vasto programma di risanamento dei corsi d’acqua per ridare loro un aspetto naturale e mitigare i problemi creati dalle centrali idroelettriche, come la libera circolazione dei pesci e i deflussi discontinui. In altre parole: stiamo andando nella direzione giusta.

Potrebbe interessarti anche
Tags
corsi
trota
acque
fiume
acqua
inn
habitat
centrali
km
fiumi
© Regiopress, All rights reserved