Barcelona
4
Psv
0
fine
(1-0)
Inter
2
Tottenham
1
fine
(0-0)
FC Schalke 04
0
FC Porto
0
1. tempo
(0-0)
Club Brugge
0
Borussia Dortmund
0
1. tempo
(0-0)
Monaco
1
Atletico Madrid
0
1. tempo
(1-0)
Liverpool
0
Paris Saint Germain
0
1. tempo
(0-0)
Crvena Zvezda
0
Napoli
0
1. tempo
(0-0)
Galatasaray
1
Lokomotiv Moscow
0
1. tempo
(1-0)
Dundingen
0
La Chaux de Fonds
2
3. tempo
(0-0 : 0-2 : 0-0)
Visp
2
Ginevra
1
3. tempo
(2-1 : 0-0 : 0-0)
Munsingen
0
Berna
2
3. tempo
(0-1 : 0-1 : 0-0)
GCK Lions
0
Davos
7
3. tempo
(0-2 : 0-4 : 0-1)
Ajoie
2
Losanna
5
pausa
(0-3 : 2-2)
Winterthur
0
Zugo
4
pausa
(0-3 : 0-1)
Turgovia
0
Ambrì
4
pausa
(0-2 : 0-2)
EHC Basel Klh
0
Langnau
4
pausa
(0-2 : 0-2)
Barcelona
CHAMPIONS UEFA
4 - 0
fine
1-0
Psv
1-0
 
 
30'
VIERGEVER NICK
1-0 MESSI LIONEL
32'
 
 
UMTITI SAMUEL
55'
 
 
 
 
57'
DE JONG LUUK
2-0 DEMBELE OUSMANE
75'
 
 
3-0 MESSI LIONEL
77'
 
 
UMTITI SAMUEL
79'
 
 
4-0 MESSI LIONEL
87'
 
 
VIERGEVER NICK 30'
32' 1-0 MESSI LIONEL
55' UMTITI SAMUEL
DE JONG LUUK 57'
75' 2-0 DEMBELE OUSMANE
77' 3-0 MESSI LIONEL
79' UMTITI SAMUEL
87' 4-0 MESSI LIONEL
Referee: Tasos Sidiropoulos (GRE).
Assistant referees: Polychronis Kostaras (GRE), Lazaros Dimitriadis (GRE).
Fourth official: Damianos Efthimiadis (GRE).
MATCH SUMMARY: Barcelona record against PSV: W2 D3 L1.
Sides drew 2-2 twice in 97/98 GROUP stage.
Barca 26 UEFA home games unbeaten: W24 D2.
PSV 6 GROUP stage matches without win: D2 L4.
Venue: Camp Nou.
Turf: Natural.
Capacity: 99,354.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Inter
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
fine
0-0
Tottenham
0-0
SKRINIAR MILAN
21'
 
 
 
 
38'
SANCHEZ DAVINSON
PERISIC IVAN
43'
 
 
 
 
51'
VERTONGHEN JAN
 
 
53'
0-1 ERIKSEN CHRISTIAN
 
 
82'
VORM MICHEL
1-1 ICARDI MAURO
86'
 
 
2-1 VECINO MATIAS
90'
 
 
21' SKRINIAR MILAN
SANCHEZ DAVINSON 38'
43' PERISIC IVAN
VERTONGHEN JAN 51'
ERIKSEN CHRISTIAN 0-1 53'
VORM MICHEL 82'
86' 1-1 ICARDI MAURO
90' 2-1 VECINO MATIAS
Referee: Clement Turpin (FRA).
Assistant referees: Nicolas Danos (FRA), Cyril Gringore (FRA).
Fourth official: Guillaume Debart (FRA).
MATCH SUMMARY: Previous encounters: Inter W2, D0, Spurs W2.
Ave.
of 4.75 goals per game in past meetings.
Spurs featuring in 3rd GROUP stage in a row.
Matchday 2: Spurs v Barcelona, PSV v Inter.
Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
FC Schalke 04
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
FC Porto
0-0
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Club Brugge
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Borussia Dortmund
0-0
 
 
19'
WEIGL JULIAN
WEIGL JULIAN 19'
Referee: Danny Makkelie (NED).
Assistant referees: Mario Diks (NED), Hessel Steegstra (NED).
Fourth official: Jan de Vries (NED).
MATCH SUMMARY: Sides have 2 wins apiece in 4 past meetings.
Brugge won both previous home games v BVB.
Brugge have lost last 6 GROUP stage matches.
BVB failed to win GROUP game in 17/18: D2 L4.
Matchday 2: Atletico v Brugge, Dortmund v Monaco.
Venue: Jan Breydel Stadium.
Turf: Natural (Mixto Hybrid Grass Technology).
Capacity: 29,042.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Monaco
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
1. tempo
1-0
Atletico Madrid
1-0
FALCAO RADAMEL
11'
 
 
1-0 GRANDSIR SAMUEL
18'
 
 
11' FALCAO RADAMEL
18' 1-0 GRANDSIR SAMUEL
Referee: William Collum (SCO).
Assistant referees: David McGeachie (SCO), Graeme Stewart (SCO).
Fourth official: Douglas Potter (SCO).
MATCH SUMMARY: Monaco 6 GROUP games without win: D2 L4.
AtlEtico GROUP record in 2017/18: W1 D4 L1.
Atletico hold UEFA Europa League, UEFA Super Cup.
Matchday 2: Atletico v Club Brugge, Dortmund v Monaco.
Venue: Stade Louis II.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 18,500.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Liverpool
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Paris Saint Germain
0-0
VAN DIJK VIRGIL
27'
 
 
27' VAN DIJK VIRGIL
Referee: Cuneyt Cakır (TUR).
Assistant referees: Bahattin Duran (TUR), Tarik Ongun (TUR).
Fourth official: Mustafa Eyisoy (TUR).
MATCH SUMMARY: Clubs meeting for 1st time in UEFA competition.
Reds 16 UEFA home games unbeaten: W11 D5.
Paris drew 3 previous GROUP games in England.
Matchday 2: Paris v Crvena zvezda, Napoli v Liverpool.
Venue: Anfield.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 54,074.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Crvena Zvezda
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Napoli
0-0
 
 
17'
ALLAN MARQUES
ALLAN MARQUES 17'
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Radosław Siejka (POL).
MATCH SUMMARY: Teams meet for 1st time in UEFA competition.
Crvena zvezda making 1st GROUP stage debut.
Red Star won the European Cup in 1991.
Napoli in 3rd successive GROUP campaign.
Matchday 2: Paris v Crvena zvezda, Napoli v Liverpool.
Venue: Rajko Mitic Stadium.
Turf: Natural.
Capacity: 55,538.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Galatasaray
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
1. tempo
1-0
Lokomotiv Moscow
1-0
1-0 RODRIGUES GARRY
9'
 
 
 
 
23'
CORLUKA VEDRAN
9' 1-0 RODRIGUES GARRY
CORLUKA VEDRAN 23'
Referee: Gianluca Rocchi (ITA).
Assistant referees: Mauro Tonolini (ITA), Filippo Meli (ITA).
Fourth official: Matteo Passeri (ITA).
MATCH SUMMARY: Sides 3rd meeting in UEFA competition.
2 away wins when they met in 2002/03.
Lokomotiv last GROUP stage was 2003/04.
Galatasaray in GROUP stage after 2 seasons out.
Matchday 2: Lokomotiv v Schalke, Porto v Galatasaray.
Venue: Turk Telekom Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 52,223.
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Dundingen
COPPA SVIZZERA
0 - 2
3. tempo
0-0
0-2
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
0-2
0-0
 
 
23'
0-1 COFFMAN
 
 
24'
0-2 MIEVILLE
COFFMAN 0-1 23'
MIEVILLE 0-2 24'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Visp
COPPA SVIZZERA
2 - 1
3. tempo
2-1
0-0
0-0
Ginevra
2-1
0-0
0-0
1-0 KISSEL
5'
 
 
2-0 VALENZA
15'
 
 
 
 
16'
2-1 WICK
5' 1-0 KISSEL
15' 2-0 VALENZA
WICK 2-1 16'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Munsingen
COPPA SVIZZERA
0 - 2
3. tempo
0-1
0-1
0-0
Berna
0-1
0-1
0-0
 
 
9'
0-1 GRASSI
 
 
33'
0-2 HAAS
GRASSI 0-1 9'
HAAS 0-2 33'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
GCK Lions
COPPA SVIZZERA
0 - 7
3. tempo
0-2
0-4
0-1
Davos
0-2
0-4
0-1
 
 
2'
0-1 AMBUHL
 
 
7'
0-2 WIESER M.
 
 
25'
0-3 LINDGREN
 
 
28'
0-4 DU BOIS
 
 
37'
0-5 PESTONI
 
 
38'
0-6 DU BOIS
 
 
44'
0-7 WIESER D.
AMBUHL 0-1 2'
WIESER M. 0-2 7'
LINDGREN 0-3 25'
DU BOIS 0-4 28'
PESTONI 0-5 37'
DU BOIS 0-6 38'
WIESER D. 0-7 44'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Ajoie
COPPA SVIZZERA
2 - 5
pausa
0-3
2-2
Losanna
0-3
2-2
 
 
4'
0-1 BERTSCHY
 
 
7'
0-2 JEFFREY
 
 
8'
0-3 VERMIN
1-3 HAZEN
23'
 
 
 
 
24'
1-4 TRUTMANN
2-4 DEVOS
29'
 
 
 
 
34'
2-5 BERTSCHY
BERTSCHY 0-1 4'
JEFFREY 0-2 7'
VERMIN 0-3 8'
23' 1-3 HAZEN
TRUTMANN 1-4 24'
29' 2-4 DEVOS
BERTSCHY 2-5 34'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Winterthur
COPPA SVIZZERA
0 - 4
pausa
0-3
0-1
Zugo
0-3
0-1
 
 
5'
0-1 SCHNYDER
 
 
6'
0-2 ZRYD
 
 
20'
0-3 OEJDEMARK
 
 
39'
0-4 SCHNYDER
SCHNYDER 0-1 5'
ZRYD 0-2 6'
OEJDEMARK 0-3 20'
SCHNYDER 0-4 39'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Turgovia
COPPA SVIZZERA
0 - 4
pausa
0-2
0-2
Ambrì
0-2
0-2
 
 
5'
0-1 KNEUBUEHLER
 
 
18'
0-2 KUBALIK
 
 
32'
0-3 KUBALIK
 
 
34'
0-4 KNEUBUEHLER
KNEUBUEHLER 0-1 5'
KUBALIK 0-2 18'
KUBALIK 0-3 32'
KNEUBUEHLER 0-4 34'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
EHC Basel Klh
COPPA SVIZZERA
0 - 4
pausa
0-2
0-2
Langnau
0-2
0-2
 
 
6'
0-1 KUONEN
 
 
13'
0-2 LARDI
 
 
22'
0-3 DI DOMENICO
 
 
26'
0-4 DI DOMENICO
KUONEN 0-1 6'
LARDI 0-2 13'
DI DOMENICO 0-3 22'
DI DOMENICO 0-4 26'
Ultimo aggiornamento: 18.09.2018 21:30
Commento
12.09.2018 - 06:200
Aggiornamento 11:16

Clean-up coinvolgere gli adolescenti

Per farli pulire dove hanno lasciato la sera i loro rifiuti per strada

Da qualche anno anche da noi si susseguono le giornate di raccolta di rifiuti abbandonati nell’ambiente. Giornate che si concludono con foto di bimbi felici di aver dato il loro contributo alla salvaguardia del territorio e annunci sul peso e numero di sacchi riempiti d’immondizia. È bene continuare con queste azioni di sensibilizzazione, partendo soprattutto dalle scuole, con l’ausilio di docenti e genitori, desiderosi di dare una mano. Comunque sia, un’occasione per imparare a più livelli.

Ben venga quindi anche il prossimo appuntamento di raccolta, previsto in settimana e promosso dal Dipartimento del territorio, dal Consorzio Valle del Cassarate e dal golfo di Lugano. Ancora una volta, nel comunicato che annuncia l’attività, si insiste sullo sforzo (pedagogico) di tale momento, al quale varie realtà prendono parte, dando il loro fattivo contributo alla tutela dell’ambiente e dimostrando impegno sociale a favore del verde e dello sviluppo sostenibile sulla porta di casa.

Parallelamente – perché il problema è sentito – sempre più comuni si stanno dotando, non senza qualche protesta, di leggi anti littering che prevedono multe da appioppare a chi sporca il suolo pubblico, gettando per terra mozziconi di sigarette o lasciando urinare il cane per certe vie del centro. Lo sappiamo, si è registrato qualche eccesso anche sul fronte dell’autorità, come ad esempio con la rimozione di una panchina (ritornata poi al suo posto) dal Corso di Chiasso, perché utilizzata da persone che sul mezzogiorno si accomodavano mangiandosi un panino e abbandonando per terra qualche cartaccia. Al posto di richiamarle alla buona educazione (se del caso multarle), o di aggiungere un cestino per i rifiuti, si è pensato in un primo tempo di eliminare radicalmente la causa…

Buono in ogni caso partire dai giovani(ssimi), solitamente attenti all’ambiente e recettivi. Ma – ci chiediamo – perché non agire di più sulle generazioni ormai oltre le scuole dell’obbligo. Nelle nostre città non mancano angoli e angolini di vie o di piazze anche del centro o accanto a scuole ben dotate di cestini per i rifiuti, che diventano mini-discariche, dove vengono abbandonati bicchieri di plastica, bottiglie di superalcolici o di bibite gassate, cartoni di birra, serviti a questo o quel gruppetto di giovani la sera prima per allietare la serata. Ci voleva davvero molto poco, passata la loro festa, a lasciar più o meno pulito il sedime occupato e a buttare bottiglie, bicchieri e quant’altro nel cestino. Eppure… Lo fanno per menefreghismo? Per naturale (considerata l’età) provocazione? Lasciamo a sociologi e psicologi l’interpretazione del degrado. Resta il fatto che al mattino presto c’è sempre qualcuno, un addetto del comune, chiamato a pulire con la sua ramazza e il carrello. Il Clean-up day potrebbe in questo senso pensare a un’evoluzione, cercando di affrontare e coinvolgere (con qualche azione dimostrativa, perché no?) anche gli adolescenti e gli ‘over’ adolescenza, diventando un’occasione per far riflettere chi si sente già grande sul dovuto rispetto a chi la mattina inizia la giornata di lavoro pulendo il porcile lasciato da altri.

Potrebbe interessarti anche
Tags
rifiuti
clean-up
scuole
adolescenti
ambiente
© Regiopress, All rights reserved