world-economic-forum-a-davos-si-parlera-di-ucraina
Atteso ospite nei Grigioni
13.05.2022 - 16:17
Ats, a cura de laRegione

World Economic Forum, a Davos si parlerà di Ucraina

Il 23 maggio Volodymyr terrà un discorso online, mentre nei Grigioni è atteso il sindaco di Kiev Vitaly Klitschko

La situazione in Ucraina sarà il tema centrale dell’incontro annuale del World Economic Forum (Wef) che si terrà tra dieci giorni a Davos. Il presidente Volodymyr Zelensky parlerà lunedì 23 maggio in video, e sarà presente il sindaco di Kiev Vitaly Klitschko.

"Sarà un momento importante per l’Ucraina", hanno dichiarato venerdì gli organizzatori a Keystone-Ats. In assenza dei partecipanti russi, si prevede che una folta delegazione ucraina con esponenti del governo, del settore privato e della società civile parteciperà di persona o online all’incontro nella località grigionese.

Oltre al capo di Stato e a Klitschko, dovrebbero intervenire il capo dell’amministrazione, online, un viceministro e cinque parlamentari in presenza. Anche il ministro degli Esteri ucraino Dmitro Kuleyba dovrebbe giungere a Davos.

In dicembre gli organizzatori avevano annunciato che la riunione annuale del Wef, prevista per gennaio, sarebbe stata posticipata all’inizio dell’estate a causa del diffondersi della variante Omicron del coronavirus. A causa della situazione internazionale e del coronavirus, non è previsto l’arrivo di grandi nomi. Senza fornire ulteriori dettagli, gli organizzatori hanno annunciato che parteciperanno una cinquantina di leader mondiali.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ucraina vitaly klitscho volodimir zelensky world economic forum
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved