laRegione
comunali-2020-le-risposte-di-paolo-andreetti
Dib. elettorale
17.03.2020 - 20:000

Comunali 2020, le risposte di Paolo Andreetti

Verso le comunali del 5 aprile

Ecco le risposte al nostro questionario di Paolo Andreetti, candidato al Consiglio Comunale per il comune di Lugano sulla lista UDC (Lista 9 - Candidato 1).

Sono trasparente: questi sono i miei interessi professionali/privati...

Sono Scout e membro attivo di una società di tiro

Per la campagna elettorale spendo...

CHF 0.00

Va salvato l'aeroporto di Agno?

A Lugano ed al Ticino, a mio avviso, fa bene avere l'aeroporto. Quest'ultimo va però gestito da persone competenti e di settore che sappiano portare misure di sviluppo e gestione concrete. Benvegano i privati nel progetto di rilancio e chiunque ne fa uso "privato".

Aggregazioni: chi i prossimi? O serve fare marcia indietro?

Non credo serva fare marcia indietro o prendere delle pause, come non vedo la necessità di affrettare il tutto. L'importante è fare delle valutazioni concrete e prendere decisioni ponderate.

Smartphone nelle scuole dell'obbligo: divieto totale o apertura?

Trovo che nelle scuole dell'obbligo sia importante vietarne l'uso da quando si entra a quanto si esce.

L'influencer è una professione?

Assolutamente no. È una "professione" che è nata con i social e che è destinata a morire nel giro di pochi, nonché quando le società capiranno che non sono il miglior investimento pubblicitario...

Crescita edilizia, va rallentata o favorita? Come e dove?

La crescita edilizia va rivalutata. Vi è la necessità di appartamenti a pigione moderata e case per il ceto medio, non di abitazioni esclusive o di lusso. Di questo passo si rischierà di incappare in una crsi-bolla immobiliare che nessuno vuole.

Si spende troppo o troppo poco per la cultura?

Penso che l'ente pubblico faccia già molto, ma forse senza prendere troppo in considerazione tutte le fasce d'interesse. Trovo inoltre che bisognerebbe favorire di più i privati ed incentivarli per contribuire alla crescita sul piano "culturale" della società.

Vivacizzare la movida, come?

Trovo che bisognerebbe organizzare eventi su tutto l'arco dell'anno e forse coinvolgere di più le zone periferiche della città. Inoltre, a mio avviso, bisognerebbe essere un po' più permissivi e tolleranti così da poter incentivare anche i privati ad investire in questo settore.

5G: moratoria o avanti?

Non ho approfondito più di tanto la questione. Ma sono a favore del progresso, come per il 3G ed il 4G penso che ci sia tanta polemica inutilmente. D'ogni modo lascio i pareri tecnici agli esperti del settore.

Autostrada, terza corsia Lugano-Mendrisio: sì o no?

Penso che con lo stato attuale del traffico sia necessario per far defluire al meglio il traffico al meglio ed evitare grossi ingorghi lungo la A2. Inoltre aumenterei corsie come quella all'uscita di Lugano Nord dove si favorisce il traffico "locale".

Clima: una misura concreta nel mio comune

Introdurre incentivi per quanto possibile. Ridurre al minimo i rifiuti non riciclabili nelle manifestazioni e soprattutto mettere il cittadino nelle condizioni di poter riciclare i rifiuti al meglio, anche per le vie della città (es. come i cestini delle FFS).

Mi sono candidato perché...

trovo che sia giusto dare una voce giovane alla città, per cambiare marcia agli ideali e le necessità dando più importanza al cittadino ed allo sviluppo.

Il problema principale del mio comune è...

In realtà sono molti purtroppo, si è fatto molto in questi anni per ritrovare un equilibrio ed ora è il momento di ripartire! Nuovi progetti, sviluppi, eventi e di conseguenza crescita della città su tutti i livelli!

Se eletta/o sono disposto ad allearmi con...

chiunque non metterà gli interessi personali o del proprio partito davanti alle necessità dei cittadini e della città stessa.

Mi batterò per evitare che nel mio comune...

vengano introdotte nuove tasse, imposte e balzelli, o che vengano innalzate quelle esistenti. È importante difendere soprattutto il ceto medio cercando, se sarà possibile, di allentare la pressione proprio su di esso per favorire anche l'economia locale.

© Regiopress, All rights reserved