laR+ francia

Macron scrive una ‘Lettera’: promette di restare in sella

‘Lettera ai francesi’: Emmanuel Macron, nel mirino delle critiche unanimi, che lo condannano per aver sciolto il Parlamento portando il Paese sull’orlo di una crisi mai vista, si rivolge direttamente ai francesi. “Potete fidarvi di me, agirò fino al maggio 2027 come vostro presidente”, assicura. Esclude le sue dimissioni sulle quali insiste Marine Le Pen, garantisce che “cambierà il modo di governare” e propone quello che appare senza dubbio un governo di coalizione, “aperto a tutti quelli che hanno avuto il coraggio di opporsi agli estremisti”. La lettera in quattro punti arriva a una settimana dal primo turno delle legislative, alla vigilia della settimana più difficile, nella quale le tensioni fra i tre blocchi contrapposti – estrema destra, sinistra unita e macroniani – promettono di aumentare. ANSA/RED