stati uniti

Trump a Biden: ‘Userai la cocaina durante il dibattito’

Zuffa tra i due candidati alla Casa Bianca: si alzano i toni a una settimana dal primo faccia a faccia in tv. Il presidente al suo predecessore: razzista

Trump sempre all’attacco
(Keystone)
19 giugno 2024
|

Joe Biden assumerà "cocaina" per il dibattito così da sembrare più reattivo. Donald Trump "ha trascorso la sua vita a denigrare gli afroamericani. Il suo è un razzismo flagrante". A una settimana dal primo dibattito è alta tensione fra i due aspiranti alla Casa Bianca, impegnati in un pesante scambio di attacchi reciproci mentre, secondo gli ultimi sondaggi, sono testa a testa, tutti e due con il 49% delle preferenze.

Botta e risposta

Accantonati i toni calmi e il politically correct, il presidente e la sua campagna elettorale non perdono occasione di incalzare Trump. "È un criminale condannato. Ma per quanto questo sia inquietante, a essere ancora più dannoso è l'assalto a tutto campo che sta sferrando al nostro sistema giudiziario", ha detto Biden nel corso di un evento di raccolta fondi in Virginia con Bill e Hillary Clinton, durante il quale sono stati racimolati 8 milioni di dollari. "Un secondo mandato di Trump è una minaccia più del primo. Non riesce ad accettare di aver perso alle elezioni del 2020, è una cosa che lo sta facendo impazzire. Non solo è ossessionato con la sconfitta del 2020 ma, al momento, è anche fuori di testa. Sono serio, ascoltatelo", ha rincarato la dose ribadendo che la sua maggiore preoccupazione è la possibilità che, in caso di ulteriori quattro anni, l'ex presidente possa nominare altri due giudici della Corte Suprema.


Keystone
Biden non si risparmia con le critiche

Le critiche di Biden scivolano sull'ex presidente che gli risponde per le rime, tornando a ipotizzare un presunto uso di cocaina da parte sua. Prendendo spunto dalle dipendenze di Hunter Biden e dal ritrovamento di cocaina alla Casa Bianca nel 2023, Trump è tornato infatti a suggerire, come aveva già fatto in occasione del discorso sullo stato dell'Unione, che "il peggior presidente della storia" potrebbe usare cocaina anche nel primo dibattito del 27 giugno per apparire più vigoroso e tonico, rispetto alla "debolezza e allo smarrimento" che lo contraddistinguono.

Il caso Milwaukee

A Racine, in Wisconsin, l'ex presidente ha inoltre assicurato di "adorare Milwaukee", la città scelta per la convention repubblicana dopo aver detto, a porte chiuse, che è un posto "orribile". Il suo staff ha inoltre smentito le indiscrezioni relative al soggiorno di Trump a Chicago, nella sua Trump Tower, durante la kermesse proprio per evitare Milwaukee. Rumors definiti "fake news". Pur ostentando sicurezza in vista del dibattito, i due candidati sono già al lavoro per prepararsi al faccia a faccia, consapevoli delle rispettive debolezze. Biden si concentrerà sul confronto nei prossimi giorni a Camp David. Trump ha già iniziato ma sa che la sua posizione potrebbe cambiare se nei prossimi giorni la Corte Suprema decidesse sull'immunità presidenziale, da lui rivendicata contro i procedimenti penali nei suoi confronti.


Keystone
Il dibattito presidenziale del 22 ottobre 2020

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔