Italia

In manette ladro seriale di... collanine

Contro un 47enne l'accusa di furti con strappo ai danni di persone ultrasettantacinquenni avvenuti nel Milanese

Attenzione ai preziosi!
(Ti-Press)
14 giugno 2024
|

Furti con strappo ai danni di persone ultrasettantacinquenni. È l'accusa rivolta a un 47enne, italiano, arrestato dai Carabinieri della stazione di Rosate (Milano), con l'ausilio dei colleghi di Gambolò (Pavia). Il malvivente, con precedenti penali, si spostava abitualmente a bordo di una bicicletta di colore nero, a volto scoperto, avvicinando le occasionali vittime con il pretesto di chiedere indicazioni stradali per poi strappare repentinamente e con violenza la catenina in oro indossata al collo.

Attraverso l'identikit raccolto dalle vittime e la puntuale acquisizione e confronto delle immagini dei sistemi di videosorveglianza da parte dei militari è stato possibile tracciare un preciso profilo identificativo e comportamentale dell'uomo, che ha operato sempre con il medesimo modus operandi; ciò ha permesso ai Carabinieri di riconoscere fisicamente il soggetto a bordo della medesima bicicletta, utilizzata nei vari furti, individuandolo nel centro abitato di Gaggiano (Milano) nel corso di un normale servizio di perlustrazione, e procedendo nell'occasione alla sua identificazione.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔