medio oriente

Hamas accetta la risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu

Ora la palla passa di nuovo a Israele. Ma Netanyahu e il suo governo sembrano determinati ad andare avanti

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu
(Keystone)
11 giugno 2024
|

Hamas accetta la risoluzione di cessate il fuoco votata ieri dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ed è pronta a negoziare i dettagli: lo ha detto alla Reuters Sami Abu Zuhri, alto funzionario di Hamas, aggiungendo che spetta a Washington garantire che Israele la rispetti. Intanto, l'Onu ha affermato di essere ‘profondamente scioccato dall'impatto sui civili’ dell'operazione militare condotta sabato da Israele a Nuseirat per la liberazione di 4 ostaggi in mano ad Hamas.

Le Nazioni Unite si sono dette inoltre ‘profondamente angosciate’ dal fatto che i gruppi armati palestinesi ‘detengano ancora ostaggi’. Nell'operazione sono stati uccisi 270 palestinesi, compresi donne e bambini, oltre a un militare israeliano, e sono rimaste ferite 400 persone.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔