26.09.2022 - 12:38
Aggiornamento: 16:10

Spari in una scuola in Russia: 11 bimbi morti, suicida il killer

Uccisi anche due insegnanti e due guardie di sicurezza. La sparatoria a Izhevskn nella Russia centrale

Ats, a cura di Red.Web
spari-in-una-scuola-in-russia-11-bimbi-morti-suicida-il-killer
Foto: Twitter

È salito a 15 il numero delle vittime della sparatoria in una scuola di Izhevsk, capitale della Repubblica dell’Udmurtia nella Russia centrale: 11 bambini sono rimasti uccisi, 24 i feriti tra cui 22 minorenni. Lo riferiscono le autorità russe citate dalla Tass. Uccisi anche due insegnanti e due guardie di sicurezza. L’aggressore, scrive la Tass, si è suicidato.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved