Sudafrica
20.08.2022 - 18:07

Ecco l’incoronazione per Misuzulu KaZwelethini

Cerimonia ufficiale per il nuovo re degli Zulu, protagonista a poche ore dalla cerimonia di un tentativo di colpo di stato

Ats, a cura di Red.Web
ecco-l-incoronazione-per-misuzulu-kazwelethini
Keystone
Incoronato

Si è svolto il rito tribale di incoronazione del re degli Zulu, il leader della numerosa comunità che rappresenta circa un quinto della popolazione del Sudafrica.

Come riportano media sudafricani, dopo essere rimasto per varie ore nel Kraal, il sacro recinto per il bestiame presso il palazzo reale di "KwaKhethomthandayo" a Nongoma, nell’est del Paese, il nuovo re Misuzulu KaZwelethini è riapparso nel pieno dei suoi poteri essenzialmente morali ma anche gestionali di un patrimonio milionario.

Con la veste regale di pelle di animale feroce, Misuzulu si è mostrato a una vasta folla con attorno anziani delle tribù Zulu e Swati che hanno dato la loro benedizione al nuovo leader del gruppo etnico sudafricano concentrato nel sud-est del Paese.

Proprio stamattina è fallito un ‘tentativo dell’ultimo minuto’ da parte di due sorellastre, le principesse Ntandoyenkosi Zulu e Ntombizosuthu Zulu-Duma, per impedire l’incoronazione con un ricorso in tribunale, riferisce il sito TimesLive.

Dal canto suo l’ Independent Online ha scritto che Misuzulu è entrato nel Kraal vestito con la pelle del leone da lui stesso cacciato giovedì. I guerrieri che lo hanno scortato hanno atteso in silenzio fino alla benedizione degli anziani.

Circa diecimila le persone radunatesi al palazzo reale per all’evento ‘privato’ odierno. L’incoronazione ‘pubblica’ è prevista il 24 settembre nello stadio di Durban e prevede la presenza del presidente sudafricano, Cyril Ramaphosa.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved