austria
18.08.2022 - 22:38

Tempesta di vento: 5 morti, tra cui 2 bambini

Due vittime anche in Italia per il maltempo. Inondazioni in Cina, incendi con almeno 38 morti in Algeria.

Ansa / Ats, a cura di Red.Estero
tempesta-di-vento-5-morti-tra-cui-2-bambini
Danni anche in Svizzera dopo i nubifragi della scorsa notte (Keystone)

Una tempesta di vento che si è abbattuta oggi sull’Austria ha provocato la morte di cinque persone, tra cui due bambini, e il ferimento di una dozzina. Lo hanno reso noto le autorità e l’agenzia Apa.

Tre persone sono state uccise dalla caduta di un albero nello stato orientale della Bassa Austria e due bambini sono morti nello stato meridionale della Carinzia. I bambini, di cinque e otto anni, e le persone rimaste ferite si trovavano nei pressi di un piccolo lago in Carinzia quando alcuni alberi sono stati sradicati dalle raffiche di vento, ha dichiarato la portavoce della Croce Rossa austriaca Melanie Reiter. In altre zone della regione al confine con l’Italia e la Slovenia, tetti delle case sono stati spazzati via.

"Le forti tempeste che si sono abbattute oggi sulla Carinzia hanno causato la morte di due bambini e gravi ferite ad altri", ha scritto su Twitter il cancelliere austriaco Karl Nehammer.

Trombe d’aria in Italia: due vittime

Frammenti di mattoni caduti dalla torre del campanile di San Marco a Venezia accanto a ombrelloni e tavolini dei caffè all’aperto della piazza rovesciati e spostati per metri. Le cabine dalle spiagge scaraventate sulla linea ferroviaria Genova-La Spezia. Un mercato a Marina di Carrara spazzato via a tal punto da somigliare a una scena di guerra. Una gru franata sul tetto di alcuni abitazioni nella frazione di Boara a Ferrara, e il tetto di una casa divelto precipitato su tre auto in provincia di Lucca.

Ed ancora centinaia di alberi ad alto fusto sradicati finiti su tetti, auto e strade; chicchi di grandine grandi come noci che hanno distrutto i raccolti e trombe d’aria con raffiche di vento che in alcuni casi hanno raggiunto i 150 chilometri orari travolgendo ogni cosa, compresi automobilisti e passanti. Mentre al sud le temperature sfiorano, in alcuni casi, i 40 gradi, al centro-nord è tornato il maltempo con una bufera di pioggia, grandine e vento che ha travolto Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Veneto e in parte la Lombardia con un bilancio ancora provvisorio ma molto pesante: due morti, numerosi feriti e danni molto ingenti ad abitazioni con decine di sgomberati

In Algeria 38 morti per incendi

Giornata tragica in Algeria, dopo che gli incendi boschivi hanno colpito diverse province del nord-est del Paese, uccidendo 26 persone. Il bilancio provvisorio delle vittime "è di 38 morti a El Tarf e Setif", secondo il ministro dell’Interno Kamel Beljoud, parlando alla Tv di Stato. Beldjoud ha sottolineato che "alcuni incendi sono stati intenzionali", senza rilasciare ulteriori dettagli.

In Cina 16 morti e 36 dispersi per le inondazioni nel Qinghai.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved