Ucraina
15.08.2022 - 11:31
Aggiornamento: 15:30

Guerra del grano, luce verde all’export per altre sei navi

Superati i relativi controlli, le imbarcazioni con a bordo cereali potranno lasciare l’Ucraina attraverso il corridoio marittimo umanitario

Ats, a cura di Red.Web
guerra-del-grano-luce-verde-all-export-per-altre-sei-navi
Keystone
Qualcosa si muove sull’acqua

Altre sei navi hanno ricevuto il permesso di esportare cereali dall’Ucraina. Lo riporta l’agenzia di stampa statale ucraina Ukrinform, che cita l’emittente Voice of America, il servizio ufficiale radiotelevisivo del Governo degli Stati Uniti.

Il Centro congiunto di coordinamento delle esportazioni di cereali, nell’ambito dell’Iniziativa sul grano nel Mar Nero delle Nazioni Unite, ha autorizzato le navi a passare attraverso il corridoio umanitario marittimo.

Due di queste – la Mv Kafkam Etler e la Mv Zelek Star – sono già state ispezionate nel Mar di Marmara (Turchia) e possono dirigersi ora verso il porto di Chornomorsk, nella regione di Odessa (Ucraina), per essere caricate. Le navi Mv Great Arsenal, Mv Zumrut Ana, Mv Ocean S e Mb Kubrosliy partiranno per il porto di Chornomorsk dopo l’ispezione.

Inoltre, ieri la Mv Star Laura è stata ispezionata e autorizzata a partire, mentre sabato la Mv Rahmi Yagci ha superato l’ispezione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved