Ungheria
13.08.2022 - 14:31
Aggiornamento: 15:10

Gazprom apre i rubinetti verso l’Ungheria

Flusso aumentato in agosto di 2,6 milioni di metri cubi al giorno. Colloqui in corso per ulteriori incrementi per settembre

Ats, a cura di Red.Web
gazprom-apre-i-rubinetti-verso-l-ungheria
Rafforzare le scorte in vista dell’inverno

Il colosso dell’energia russo Gazprom ha incrementato le forniture di gas all’Ungheria per far fronte ai problemi di approvvigionamento energetico invernale. Lo riporta Bloomberg citando un messaggio su Facebook di Tamas Menczer, Segretario di Stato del Ministero degli Esteri di Budapest.

Gazprom ha aumentato i flussi verso l’Ungheria di "2,6 milioni di metri cubi al giorno ad agosto utilizzando il gasdotto TurkStream che attraversa i Balcani", Menczer in un post su Facebook. "Sono in corso colloqui su ulteriori volumi per settembre", aggiunge.

L’Ungheria sta cercando di procurarsi 700 milioni di metri cubi di gas naturale in più rispetto ai volumi stabiliti nel contratto con Gazprom, per rafforzare le proprie riserve.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved