alpi
10.08.2022 - 20:41

Persi 200 ghiacciai, lo zero termico a 5mila metri

La temperatura registrata in Svizzera, a luglio, all’altezza di 5’184 metri. ‘Un dato senza precedenti’

Ansa, a cura di Red.Estero
persi-200-ghiacciai-lo-zero-termico-a-5mila-metri
Coperte per preservare il ghiaccio sulle Alpi svizzere (Keystone)

I ghiacciai alpini si sciolgono e scompaiono ormai "a ritmo inimmaginabile", sono più di 200 quelli che non ci sono più dalla fine dell’Ottocento e che hanno lasciato il posto a detriti e rocce, a causa del riscaldamento globale. Con questo dato Legambiente promuove la "Carovana dei Ghiacciai", il monitoraggio itinerante promosso nell’ambito della campagna "ChangeClimateChange", con la partnership scientifica del Comitato Glaciologico Italiano, per verificare "la drammatica regressione dei ghiacciai a causa della crisi climatica".

Sulle Alpi le temperature stanno crescendo a una velocità doppia rispetto alla media globale. L’atmosfera, al di sopra dei 3’500 metri di quota, è in totale disequilibrio: a fine luglio, lo zero termico è stato registrato sulle Alpi svizzere a 5.184 metri ‘Un dato senza precedenti’. Sono gli effetti dell’inverno 2021/2022, "estremamente mite e siccitoso in tutto l’arco alpino italiano (in molte aree si è superata la soglia dei 100 giorni senza pioggia), ricorda la Ong rilevando che "la neve al suolo, negli ultimi dieci anni ha subito un costante decremento; molti nivometri, già a maggio sono arrivati a zero".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved