02.08.2022 - 17:44
Aggiornamento: 19:32

L’Ambasciata svizzera in Sri Lanka trasforma il prato in orto

L’iniziativa in risposta all’appello del governo di Colombo di migliorare l’autosufficienza contro la penuria alimentare che colpisce il Paese asiatico

Ats, a cura di Red.Web
l-ambasciata-svizzera-in-sri-lanka-trasforma-il-prato-in-orto

In risposta all’appello del governo dello Sri Lanka di migliorare l’autosufficienza per far fronte alla penuria alimentare che colpisce il Paese asiatico, l’ambasciata svizzera a Colombo ha trasformato il proprio prato in un orto.

L’orto – dove sono stati piantati ortaggi, frutta e spezie – è stato inaugurato il primo di agosto, annuncia oggi la stessa ambasciata su Facebook.

Immagini mostrano il prato verde originale e le nuove aiuole bordate da bandiere svizzere, nelle quali stanno già crescendo piante piuttosto grandi.

Su 360 metri quadrati vengono coltivati fagioli, patate dolci, melanzane, peperoni, cavoli, zenzero e peperoncino, ha riferito l’ambasciata elvetica al "Blick".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved