stati uniti
09.06.2022 - 23:21
Aggiornamento: 10.06.2022 - 07:49

Sparatoria nel Maryland: almeno 3 morti

Un uomo ha aperto il fuoco in un’azienda di macchinari a Smithsburg

Ansa, a cura de laRegione
sparatoria-nel-maryland-almeno-3-morti
Il luogo della sparatoria (Keystone)

In una sparatoria avvenuta in un’azienda di macchinari con clienti internazionali a Smithsburg, nel Maryland, sono state uccise almeno tre persone: lo riferiscono i media locali citando la polizia.

L’autore della sparatoria sarebbe stato colpito durante uno scontro a fuoco con un poliziotto. Ora è ricoverato ma non è chiaro quali siano le sue condizioni. L’agente sarebbe rimasto ferito lievemente: lo riferisce una emittente locale affiliata a Nbc News, citando le autorità.

L’ufficio dello sceriffo ha precisato che non ci sono state minacce per la comunità, riferisce la Cnn.

Quello di Smithsburgo non è l’unico fatto di sangue verificatosi nelle ultime ore negli Stati Uniti: un uomo che cercava di entrare con la forza in una scuola elementare dell’Alabama è stato ucciso. Uno degli agenti di sicurezza dell’istituto lo ha bloccato ed è riuscito a chiamare rinforzi. L’uomo ha cercato di strappare l’arma all’agente di sicurezza, ma un poliziotto accorso sul posto ha sparato e lo ha ucciso. Lo riporta Cnn.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved