30.05.2022 - 14:13
Aggiornamento: 14:45

Francia, sarà abbattuta l’orca arenata nella Senna

I tentativi di ricondurla in mare sono falliti e si è scoperto che l’animale è gravemente malato

Ats, a cura de laRegione
francia-sara-abbattuta-l-orca-arenata-nella-senna
archivio Depositphotos

Un’orca arenata da settimane nella Senna sarà abbattuta, dopo che i tentativi di ricondurla in mare sono falliti e hanno rivelato che l’animale è gravemente malato. Lo hanno reso noto le autorità locali francesi.

L’orca era stata avvistata la prima volta il 16 maggio fra il porto di Le Havre e la città di Honfleur in Normandia, prima di risalire fino a Rouen. Un gruppo di esperti ha lavorato con tecniche sonar per cercare di riportare l’animale (un esemplare maschio lungo circa quattro metri) nel suo habitat naturale di acqua salata, ma i tentativi sono stati fallimentari.

"Il gruppo di lavoro ha concluso all’unanimità che l’unica soluzione praticabile è l’eutanasia dell’animale", ha dichiarato l’autorità regionale in un comunicato. L’operazione di salvataggio dell’animale "ha mostrato reazioni inconsistenti agli stimoli sonori e un comportamento erratico e disorientato". "Le registrazioni sonore hanno anche rivelato richiami vocali simili a grida d’angoscia", ha detto, aggiungendo che l’animale sembra essere in uno "stato di salute critico". Secondo gli esperti, l’orca sarebbe affetta da mucormicosi, un’infezione sempre più diffusa tra i mammiferi marini.

Le autorità non hanno fornito dettagli su come o dove sarà effettuata l’eutanasia dell’animale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved