israele-bennett-perde-la-maggioranza-alla-knesset
Keystone
06.04.2022 - 08:00
a cura de laRegione

Israele, Bennett perde la maggioranza alla Knesset

Il governo di Naftali Bennett è passato da 61 a 60 seggi su 120 a causa delle dimissioni della presidente della coalizione Idit Silman

In Israele il governo di Naftali Bennett ha perso la maggioranza alla Knesset, passando da 61 a 60 seggi su 120.

La presidente della coalizione Idit Silman - dello stesso partito di Bennett - ha annunciato le proprie dimissioni e ha auspicato la formazione di un nuovo esecutivo di destra.

Bennett è ora impegnato in consultazioni, mentre con Silman si è già felicitato l’ex premier Benyamin Netanyahu. Il motivo delle dimissioni riguarda il rispetto della kasherut pasquale ebraica negli ospedali pubblici. L’attuale maggioranza è composta da 8 partiti: centro, destra, sinistra e uno arabo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
idit silman israele knesset naftali bennett
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved