blinken-con-corea-sud-e-giappone-per-de-escalation-in-ucraina
Keystone
Intense discussioni
13.02.2022 - 09:54
Aggiornamento: 16:29
Ansa, a cura de laRegione

Blinken con Corea Sud e Giappone per de-escalation in Ucraina

Unanime il coro dei ministri dei tre Paesi: ‘Incrollabile sostegno a sovranità e integrità di Kiev’

Il segretario di Stato americano Antony Blinken e i ministri degli Esteri di Giappone e Corea del Sud si sono impegnati a collaborare per scoraggiare un’ulteriore escalation russa lungo il confine con l’Ucraina e hanno condannato i recenti lanci di missili balistici della Corea del Nord.

Blinken, il ministro degli Esteri giapponese Yoshimasa Hayashi e il ministro degli Esteri sudcoreano Chung Eui-yong, riferisce Bloomberg, hanno sottolineato «l’importanza fondamentale» di una forte cooperazione tra i loro Paesi per la stabilità regionale, in una dichiarazione congiunta dopo i colloqui alle Hawaii.

I ministri hanno anche assicurato il loro «incrollabile sostegno alla sovranità e all’integrità territoriale dell’Ucraina». Quanto alla minaccia rappresentata da Pyongyang, Blinken e i suoi omologhi hanno espresso «espresso profonda preoccupazione per la natura destabilizzante» dei recenti lanci di missili balistici, invitando la Corea del Nord a impegnarsi nel dialogo. «È chiaro a tutti noi che Pyongyang è in una fase di provocazione», ha detto Blinken in una conferenza stampa congiunta sottolineando che Stati Uniti, Giappone e Corea del Sud stanno lavorando a stretto contatto per «raggiungere la completa denuclearizzazione e una pace duratura nella penisola coreana».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
antony blinken ucraina
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved