Estero
Los Angeles, uomo spara in un bus. Morta una passeggera
Ferite altre quattro persone, tra cui una 25enne incinta e un bambino di 11 anni
(Depositphotos)
4 Febbraio 2022
|

Un uomo ha aperto il fuoco in un bus di Los Angeles uccidendo una passeggera di 43 anni e ferendo altre quattro delle 25 persone a bordo, tra cui una 25enne incinta e un bambino di 11 anni. La sua fuga è durata poco. La polizia lo ha catturato in un vicino negozio della catena Walmart, dove aveva litigato con una cliente e si era tolto i vestiti. L’aggressore è stato identificato come Asaahdi Coleman, 21 anni.

Secondo una prima ricostruzione, il giovane aveva mostrato subito un comportamento a dir poco “paranoico” sul bus e si era agitato dopo la telefonata di un passeggero. L’aggressore sospettava che quest’ultimo fosse un poliziotto in borghese e ha cominciato a esibire una pistola. Ne è scaturita una lite, nel corso della quale l’uomo ha iniziato a sparare a caso attraverso i sedili e i finestrini mentre i viaggiatori uscivano. Gli agenti hanno recuperato una decina di proiettili calibro nove.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE