Ajoie
1
Lugano
2
1. tempo
(1-2)
Zugo
0
Bienne
0
1. tempo
(0-0)
Ginevra
2
Losanna
1
1. tempo
(2-1)
Friborgo
1
Berna
1
1. tempo
(1-1)
Langnau
0
Lakers
0
1. tempo
(0-0)
Zurigo
3
Davos
0
1. tempo
(3-0)
Langenthal
1
Olten
0
1. tempo
(1-0)
Sierre
Zugo Academy
20:00
 
Ticino Rockets
0
GCK Lions
2
1. tempo
(0-2)
in-italia-entra-in-vigore-il-super-green-pass
Ti-Press
ULTIME NOTIZIE Estero
australia
28 min

Park Hotel, il limbo dove i profughi sprecano le loro vite

Numeri e storie dall’albergo che ha ospitato Djokovic, uno dei centri di detenzione dove i richiedenti asilo restano ad attendere la libertà per anni
Estero
47 min

L’Oms: la pandemia non è finita, probabili nuove varianti

Il direttore generale: ‘Omicron può essere in media meno grave ma la narrativa che si tratti di una malattia lieve è fuorviante’
Germania
7 ore

Covid-19, nuovo picco di incidenza in Germania

In 24 ore registrate 74’405 nuove infezioni. E i dati reali potrebbero essere ancora più elevati: i laboratori di analisi sono al limite
Europa
9 ore

È Roberta Metsola la nuova presidente del Parlamento europeo

L’eurodeputata maltese è stata eletta al primo turno con 458 preferenze (su un totale di 690 votanti)
Confine
9 ore

Trasporto pubblico, chieste le dimissioni dell’assessore

I comitati pendolari della Lombardia scrivono al presidente Attilio Fontana e denunciano il decadimento del trasporto, in particolare quello su ferro
Emirati Arabi Uniti
11 ore

Oltre dieci milioni di visite per Expo Dubai

Il traguardo è stato superato lo scorso weekend. E online i contatti sono già oltre 65 milioni. ‘È un risultato eccezionale’
Oceano Pacifico
12 ore

Tonga, la cenere sull’aeroporto ritarda gli aiuti

Si lavora per liberare la pista coperta dall’eruzione del vulcano. Salgono a tre le vittime finora confermate
Estero
23 ore

I Paperoni del mondo due volte più ricchi

Raddoppiati i patrimoni mentre aumenta la povertà nel mondo. Per Jeff Bezos (Amazon) 81,5 miliardi di dollari in più
francia
23 ore

Zemmour condannato per incitamento all’odio

Diecimila euro di multa per alcune sue frasi razziste, Ma il leader dell’estrema destra continua la sua campagna elettorale
Italia
05.12.2021 - 17:350

In Italia entra in vigore il ‘super green pass’

Domani scattano le nuove regole per bar, ristoranti, palestre, hotel e trasporti pubblici (anche per i pendolari svizzeri)

Il giro di vite per contrastare la pandemia di Covid si fa sempre più stretto nella vicina Penisola. Infatti, a partire da domani, lunedì 6 dicembre – e fino al 15 gennaio 2022 – verrà introdotto il certificato verde rafforzato, che verrà rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite.

Le nuove regole riguardano soprattutto bar, ristoranti, palestre, hotel ma anche i mezzi di trasporto pubblico.

Il Green pass si ‘sdoppia’

Due saranno i documenti rilasciati in Italia: il certificato verde rafforzato, solo per le persone vaccinate o guarite, e quello base, per chi si sottopone a un tampone molecolare della validità di 72 ore, o antigenico, valido 48 ore. Il “super green pass” sarà adottato anche nelle regioni contrassegnate in zona bianca. Per una serie di attività – bar e ristoranti al chiuso, spettacoli, feste e discoteche – servirà il vaccino, mentre per recarsi al lavoro sarà sufficiente il tampone.

Per usufruire di palestre e piscine basterà essere muniti del green pass base, ma se la regione passerà in zona gialla servirà quello super. Stesso discorso vale anche per i soggiorni in hotel e per consumare pasti all’interno delle strutture.

Eventi come battesimi, matrimoni, comunioni e altre cerimonie civili e religiose sono esclusi dalle attività per cui è richiesto il super green pass.

Sui mezzi pubblici

Entrare in metropolitana, salire sugli autobus e prendere treni regionali sarà possibile soltanto se muniti di un certificato verde base. Quindi, chi sarà vaccinato, guarito o testato potrà utilizzare i mezzi di trasporto.

Informazione questa che interessa anche la Svizzera, dato l’alto numero di pendolari che ogni giorno attraversano le aree di confine e, per chi sgarra, c’è il rischio di ricevere multe salate, che partono dai 400 euro ma che possono arrivare fino ai 1’000 euro.

Il green pass resta ancora obbligatorio anche per i trasporti di media e lunga percorrenza (ovvero aerei, navi, treni Intercity e Alta Velocità, corriere, funivie, cabinovie, impianti sciistici). Fa eccezione il caso degli impianti di risalita: in zona bianca e gialla, infatti, viene richiesto il green pass semplice, mentre in zona arancione il super green pass.

Esenti dall’obbligo i giovani di età inferiore ai 12 anni e i soggetti che, per ragioni di salute, non possono accedere alla campagna vaccinale.

Saranno previsti anche dei controlli a campione sui trasporti pubblici

Per far sì che quanto emanato dal governo italiano, con il decreto sul “super green pass” venga rispettato, le autorità italiane predisporranno un piano per l’effettuazione costante di controlli, anche a campione, avvalendosi delle forze di polizia e del personale dei Corpi di polizia municipale munito della qualifica di agente di pubblica sicurezza.

I controlli saranno effettuati per la maggior parte durante i fine settimana e interesseranno le vie dello shopping, gli ingressi delle stazioni e le fermate degli autobus, grazie all’ausilio di controllori, mentre, per quanto riguarda i treni, saranno agenti della Polizia ferroviaria a occuparsene.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved