in-italia-entra-in-vigore-il-super-green-pass
Ti-Press
ULTIME NOTIZIE Estero
la guerra in ucraina
46 min

Trovato morto a Washington banchiere anti-Putin

Dan Rapoport, lettone con forti legami a Kiev, era molto legato a Navalny e si era schierato apertamente contro il Cremlino
Estero
1 ora

Fiamme a Pantelleria, evacuate ville dei vip

Il rogo sta divorando ettari di vegetazione e minacciando diverse abitazioni. Scarsi i mezzi a disposizione dei soccorritori impegnati nello spegnimento
Estero
3 ore

Fanno surf a Venezia: multati per 1’500 euro ciascuno

Protagonisti della bravata due giovani turisti stranieri. Ripresi dalle telecamere sono stati fermati nel giro di poche ore
Estero
3 ore

Esplosione in una moschea a Kabul, decine di vittime

In Afghanistan i talebani non riescono a garantire la sicurezza della popolazione. I morti sarebbero,al momento, almeno 20
Stati Uniti
4 ore

‘Ho aggredito Rushdie perché ha attaccato l’Islam’

Parla l’assalitore. Che nega di essere stato in contatto con i pasdaran iraniani. ‘Ispirato dai video dello scrittore su Youtube’
Spagna
5 ore

Spagna, si rovescia un trenino turistico: undici feriti

L’incidente si è verificato a Maiorca. Tra le persone contuse anche quattro minori. Di cui uno in gravi condizioni
Spagna
5 ore

Oltre 21mila ettari di bosco arsi dalle fiamme in Spagna

Due grossi incendi stanno devastando le località di Bejís e la Valle d’Ebo, nell’Est della Spagna. Tremila le persone sfollate
Estero
6 ore

Covid, quindicimila decessi in una settimana

Per il direttore dell’Oms Tedros Ghebreyesus, una ‘situazione inaccettabile ora che abbiamo gli strumenti per prevenire le infezioni’
Italia
7 ore

Secca del Po, ‘il peggio è passato, ma ora si deve agire’

Lo afferma Alessandro Bratti, segretario generale dell’Autorità distrettuale del Fiume Po: ‘Interventi strutturali non più procrastinabili’
Italia
05.12.2021 - 17:35

In Italia entra in vigore il ‘super green pass’

Domani scattano le nuove regole per bar, ristoranti, palestre, hotel e trasporti pubblici (anche per i pendolari svizzeri)

Il giro di vite per contrastare la pandemia di Covid si fa sempre più stretto nella vicina Penisola. Infatti, a partire da domani, lunedì 6 dicembre – e fino al 15 gennaio 2022 – verrà introdotto il certificato verde rafforzato, che verrà rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite.

Le nuove regole riguardano soprattutto bar, ristoranti, palestre, hotel ma anche i mezzi di trasporto pubblico.

Il Green pass si ‘sdoppia’

Due saranno i documenti rilasciati in Italia: il certificato verde rafforzato, solo per le persone vaccinate o guarite, e quello base, per chi si sottopone a un tampone molecolare della validità di 72 ore, o antigenico, valido 48 ore. Il “super green pass” sarà adottato anche nelle regioni contrassegnate in zona bianca. Per una serie di attività – bar e ristoranti al chiuso, spettacoli, feste e discoteche – servirà il vaccino, mentre per recarsi al lavoro sarà sufficiente il tampone.

Per usufruire di palestre e piscine basterà essere muniti del green pass base, ma se la regione passerà in zona gialla servirà quello super. Stesso discorso vale anche per i soggiorni in hotel e per consumare pasti all’interno delle strutture.

Eventi come battesimi, matrimoni, comunioni e altre cerimonie civili e religiose sono esclusi dalle attività per cui è richiesto il super green pass.

Sui mezzi pubblici

Entrare in metropolitana, salire sugli autobus e prendere treni regionali sarà possibile soltanto se muniti di un certificato verde base. Quindi, chi sarà vaccinato, guarito o testato potrà utilizzare i mezzi di trasporto.

Informazione questa che interessa anche la Svizzera, dato l’alto numero di pendolari che ogni giorno attraversano le aree di confine e, per chi sgarra, c’è il rischio di ricevere multe salate, che partono dai 400 euro ma che possono arrivare fino ai 1’000 euro.

Il green pass resta ancora obbligatorio anche per i trasporti di media e lunga percorrenza (ovvero aerei, navi, treni Intercity e Alta Velocità, corriere, funivie, cabinovie, impianti sciistici). Fa eccezione il caso degli impianti di risalita: in zona bianca e gialla, infatti, viene richiesto il green pass semplice, mentre in zona arancione il super green pass.

Esenti dall’obbligo i giovani di età inferiore ai 12 anni e i soggetti che, per ragioni di salute, non possono accedere alla campagna vaccinale.

Saranno previsti anche dei controlli a campione sui trasporti pubblici

Per far sì che quanto emanato dal governo italiano, con il decreto sul “super green pass” venga rispettato, le autorità italiane predisporranno un piano per l’effettuazione costante di controlli, anche a campione, avvalendosi delle forze di polizia e del personale dei Corpi di polizia municipale munito della qualifica di agente di pubblica sicurezza.

I controlli saranno effettuati per la maggior parte durante i fine settimana e interesseranno le vie dello shopping, gli ingressi delle stazioni e le fermate degli autobus, grazie all’ausilio di controllori, mentre, per quanto riguarda i treni, saranno agenti della Polizia ferroviaria a occuparsene.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bus covid pass green pass italia metro super green pass trasporto pubblico
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved