Yverdon-sport Fc
0
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
0
Xamax
1
1. tempo
(0-1)
Langnau
1
Lugano
3
1. tempo
(1-3)
Ginevra
2
Zurigo
0
1. tempo
(2-0)
Friborgo
2
Bienne
0
1. tempo
(2-0)
Davos
2
Berna
0
1. tempo
(2-0)
Zugo
2
Ajoie
0
1. tempo
(2-0)
Olten
1
Zugo Academy
0
1. tempo
(1-0)
Kloten
2
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(2-0)
Ticino Rockets
0
Langenthal
3
1. tempo
(0-3)
Sierre
2
GCK Lions
1
1. tempo
(2-1)
no-vax-col-braccio-in-silicone-per-avere-il-covid-pass
Sanremo 1996, versione ‘Il terzo braccio’
03.12.2021 - 13:350
Aggiornamento : 14:58

No vax col braccio in silicone per avere il Covid Pass

Sarebbe un sanitario sospeso perché non vaccinato l’uomo denunciato a Biella per aver cercato d’ingannare gli operatori sanitari

“È una notizia che ha dell’incredibile, sembra una barzelletta ma non c’è niente da ridere: è un fatto molto grave”. Così il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, commenta il gesto del no vax biellese, denunciato, che cercando d’ingannare gli operatori sanitari e ottenere il Green pass senza il vaccino ha presentato ai medici un braccio di silicone. L’uomo sarebbe un sanitario sospeso dal servizio perché non vaccinato, non dipendente Asl. “Era una persona distinta, come tante altre, perfino sorridente, cosa che negli ultimi periodi accade di rado. Cosa ho provato? Sgomento...”, dice Filippa Bua, l’infermiera che ha sventato il tentativo dell’uomo. “Ho subito intuito che qualcosa non andava”, aggiunge. «Siamo professionisti, ma cose tanto fantasiose non mi erano mai accadute”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved