liverpool-muore-una-12enne-aggredita-da-quattro-minorenni
Printscreen
L’area chiusa dalla polizia di Merseyside
26.11.2021 - 19:060

Liverpool, muore una 12enne aggredita da quattro minorenni

È successo nel centro della città nel nordovest dell’Inghilterra. Gli autori dell’aggressione sono stati arrestati e accusati di omicidio

a cura de laRegione

Un nuovo caso di violenza giovanile torna a turbare la Gran Bretagna. Ava White, 12 anni, è morta per le gravissime ferite riportate ieri sera dopo che alcuni teenager l’avevano aggredita e accoltellata nel centro di Liverpool, poco dopo la tradizionale accensione delle luci di Natale nella città inglese, quindi con decine di persone intorno. Quattro ragazzini, di età compresa tra i 13 ei 15 anni, sono stati arrestati dalla polizia locale con l’accusa di omicidio.

Secondo la ricostruzione della Bbc, gli agenti hanno trovato Ava mentre era a terra e un passante, che aveva assistito al fatto, le ha prestato i primi soccorsi. La ragazza si trovava lì con gli amici e all’origine dell’aggressione ci sarebbe stata una discussione tra alcuni teenager. È stata portata in un ospedale pediatrico ma è morta poco dopo.

La vittima frequentava una scuola cattolica nel quartiere di Everton. “Questo tipo di violenza che coinvolge un minore e con conseguenze così tragiche è scioccante in ogni caso, ma quando la vittima ha 12 anni lo è particolarmente”, ha detto Rachel de Souza, che occupa la carica di commissaria per l’Infanzia in Inghilterra.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved