ULTIME NOTIZIE Estero
Portogallo
1 ora

Pedofilia: il vescovo di Fatima indagato per copertura abusi

Il religioso è rimasto sorpreso dall’informazione, fornitagli da una persona legata ai media: “Collaborerò per chiarire queste situazioni drammatiche”
Africa
3 ore

Burkina Faso, secondo colpo di stato in otto mesi

Il nuovo uomo forte del Paese, nominato presidente dell’Mprs, è ora il capitano Ibrahim Traoré. Frontiere terrestri e aeree chiuse.
Europa
6 ore

Crisi energetica: con gasdotto Grecia-Bulgaria nuova era Ue

L’Ue, ha sottolineato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ha sostenuto il progetto “sia finanziariamente che politicamente”
Estero
6 ore

Falle Nord Stream in zona discarica armi chimiche

Ma è probabile che l’effetto delle perdite di gas sulle armi chimiche sia minimo, poiché sono sepolte a diversi chilometri
Italia
9 ore

Prega sulla tomba del padre per 33 anni, ma non è lui

Al cimitero in Abruzzo. La scoperta da parte di una donna di 61 anni nel momento della traslazione della salma nell’ossario.
Estero
13 ore

‘Rascismo’: il fascismo russo che piace a Putin

L’ideologia del Cremlino ha una robusta matrice intellettuale nella storia del Paese e condensa alcune caratteristiche classiche dell’estrema destra
Estero
20 ore

‘Nessuna minaccia imminente sull’uso dell’atomica della Russia’

Lo ha detto il Consigliere per la sicurezza nazionale Usa Jake Sullivan, aggiungendo che ‘i militari americani in Europa sono pronti a ogni evenienza’
Estero
21 ore

Afghanistan, kamikaze si fa esplodere in una scuola a Kabul

Il bilancio delle vittime parla di almeno 20 i morti, per lo più ragazze, e 35 i feriti. Sospettato il ramo afghano dell’Isis
Confine
1 gior

Valmorea dedica un Parco a don Renzo Scapolo

L’intitolazione avrà luogo sabato nell’area verde delle scuole del comune, con tanto di testimonianze di coloro che lo hanno conosciuto
Estero
1 gior

Anche lo Stato di New York fermerà le auto a benzina dal 2035

Bandite tutte le auto nuove che non siano a emissioni zero, sulla scia di quanto annunciato lo scorso agosto dalla California
Estero
1 gior

Il proclama di Putin: ‘Le regioni annesse nostre per sempre’

Al Cremlino in corso la cerimonia di firma dei trattati di annessione alla Russia delle regioni ucraine in cui si son tenuti i referendum-farsa pro Mosca
24.11.2021 - 22:30
Aggiornamento: 22:51

Schiaffo a Xi, Biden invita Taiwan al summit per la democrazia

Ira di Cina e Russia escluse con Turchia, Ungheria e gli arabi. Pechino: ‘Meglio non scherzare col fuoco’

schiaffo-a-xi-biden-invita-taiwan-al-summit-per-la-democrazia
Bandiera e militari di Taiwan a Taipei (Keystone)

Joe Biden include anche Taiwan tra i 110 Paesi del primo Summit per la democrazia, previsto in forma virtuale il 9 e il 10 dicembre, e fa infuriare non solo la Cina ma anche la Russia, esclusa insieme ad altri Paesi come la Turchia di Erdogan e l’Ungheria di Orban da un controverso elenco che secondo il Cremlino “divide il mondo in buoni e cattivi”. La guest list stilata dalla Casa Bianca diventa infatti una mappa geopolitica di quella che il presidente americano ritiene la sfida cruciale del XXI secolo: tra le democrazie e le autocrazie o dittature. Taipei ha incassato l’invito e ringraziato: “Attraverso questo vertice, Taiwan può condividere la sua storia di successo democratico”, ha spiegato il portavoce del presidente Xavier Chang.

Pechino però è sulle barricate, accusando gli Usa di aver commesso un “errore“ e opponendosi "fermamente" all’invito a Taiwan, che considera "parte inalienabile del territorio cinese”, come ha ammonito il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian. Gli ha fatto eco la portavoce dell’ufficio cinese per gli affari di Taiwan, Zhu Fenglian, che ha sollecitato gli Stati Uniti a rispettare la "politica di una sola Cina”, con cui riconoscono i loro rapporti ufficiali solamente con Pechino. Ma questo non ha impedito a Washington di mantenere relazioni anche con Taipei, compresa la fornitura di armi per l’autodifesa, e di opporsi a ogni cambiamento del suo status con la forza. Nel recente vertice con Biden, il presidente cinese Xi Jinping aveva tuttavia messo in guardia a non superare le “linee rosse” e a “non scherzare col fuoco” sull’indipendenza di Taiwan.


Joe Biden alle Nazioni Unite (Keystone)

Putin non ci sta

Dura anche la reazione del Cremlino, sullo sfondo delle crescenti tensioni tra Occidente e Mosca sull’Ucraina: “Purtroppo gli Stati Uniti preferiscono tracciare nuove linee di divisione e dividere i Paesi in buoni e cattivi in base a come appaiono ai loro occhi", ha commentato il portavoce Dmitri Peskov, accusando Washington di tentare di "privatizzare la parola democrazia”. Ma la lista degli invitati ha suscitato critiche e perplessità non solo a Mosca e Pechino. In Europa è stata esclusa l’Ungheria del premier populista Viktor Orban ma è stata inclusa la Polonia, nonostante le ripetute tensioni con Bruxelles sul rispetto dei principi e dei valori della Ue, a partire dall’indipendenza della magistratura.

Fuori anche la Turchia del satrapo Recep Tayyip Erdogan, importante alleato Nato, ma anche Singapore e Bangladesh. In Medio Oriente hanno staccato il biglietto d’invito solo Israele e l’Iraq, mentre i tradizionali alleati arabi degli americani resteranno a casa: Egitto, Emirati Arabi, Qatar, Giordania, Qatar e l’Arabia Saudita del principe Mo?ammad bin Salman. Promossi invece l’India - definita “la più grande democrazia del mondo” nonostante le crescenti critiche dei difensori dei diritti umani contro Modi -, il Pakistan, che ha relazioni controverse con gli Usa, e le Filippine dell’autoritario Rodrigo Duterte. Tra i ‘buoni’ infine il Brasile del presidente populista di estrema destra Jair Bolsonaro. L’annuncio Usa arriva poco dopo l’imbarazzante rapporto annuale del think tank internazionale Idea, che per la prima volta ha inserito gli Stati Uniti tra le democrazie in arretramento, in compagnia di Ungheria, Polonia e Slovenia. Tra i motivi “il declino nella qualità della libertà di associazione durante l’estate delle proteste (anti razziste) nel 2020” e la successiva contestazione della legittimità delle elezioni da parte di Trump e dei suoi fan che attaccarono il Congresso.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved