isole-salomone-proteste-e-coprifuoco-nella-capitale
Keystone
Estero
24.11.2021 - 10:360
Aggiornamento : 15:33

Isole Salomone, proteste e coprifuoco nella capitale

Una folla di manifestanti ha tentato di fare irruzione in parlamento dando fuoco a una stazione di polizia e ad alcuni edifici

Nella capitale delle Isole Salomone, Honiara, è stato imposto il coprifuoco dopo che una folla di manifestanti ha tentato di fare irruzione in parlamento dando fuoco a una stazione di polizia e ad alcuni edifici. Gli agenti hanno risposto con il lancio di gas lacrimogeni.

Non è chiaro se la protesta sia stata un tentativo fallito di rovesciare il primo ministro Manasseh Sogavare.

“Si è formata una folla davanti al parlamento, non conosco i numeri esatti ma era una folla enorme”, ha dichiarato un portavoce della polizia precisando che ci sono “indagini in corso sulle ragioni della protesta”. La polizia, ha sottolineato, “ha ripreso il controllo della situazione e al momento non c’è nessuno in strada”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved