yemen-uccisi-piu-di-157-ribelli
Keystone
06.11.2021 - 19:120

Yemen, uccisi più di 157 ribelli

La coalizione a guida saudita ha riferito di attacchi quasi quotidiani nell’ultimo mese contro gli huthi sostenuti dall’Iran

La coalizione militare a guida saudita nello Yemen ha affermato oggi di aver ucciso più di 157 ribelli Houthi nelle ultime 24 ore in nuovi raid intorno alla roccaforte filo-governativa settentrionale di Marib.

La coalizione, che sostiene il governo yemenita dal 2005 riconosciuto a livello internazionale, ha riferito di attacchi quasi quotidiani nell’ultimo mese contro gli huthi sostenuti dall’Iran, ai quali ogni volta avrebbe inflitto perdite elevate. “Quattordici veicoli militari sono stati distrutti e oltre 157 terroristi eliminati nelle ultime 24 ore”, afferma la coalizione in un comunicato diffuso dall’agenzia di stampa ufficiale saudita Spa.

Gli attacchi aerei hanno preso di mira due aree intorno alla provincia ricca di petrolio di Marib, al-Jawf (a nord) e al-Bayda (a sud). La coalizione ha colpito anche la località di Sirwah, a ovest.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved