30.09.2021 - 08:38

Gerusalemme, tenta di accoltellare agenti, donna uccisa

La polizia spiega che l’assalitrice ha estratto un coltello cercando di colpire i poliziotti che hanno reagito sparando e uccidendola

Ats, a cura de laRegione
gerusalemme-tenta-di-accoltellare-agenti-donna-uccisa
(Keystone)

Una donna è stata uccisa dalla polizia dopo aver tentato di accoltellare alcuni agenti nella Città Vecchia di Gerusalemme.

In un comunicato ufficiale, la polizia spiega che l’assalitrice, armata di un oggetto appuntito" ha tentato di accoltellare alcuni agenti in una strada che conduce alla moschea di al-Aqsa, dove un giornalista dell’Afp ha udito colpi d’arma da fuoco e visto il corpo di una donna a terra, poi coperto da un lenzuolo.

Secondo la polizia, la donna palestinese si è avvicinata agli agenti vicino a uno degli ingressi che porta alla Spianata delle Moschee (Monte del Tempio per gli ebrei), ha tirato fuori il coltello e ha cercato di colpire i poliziotti. Questi hanno aperto il fuoco uccidendola.

Secondo le autorità, la donna sui 30 anni è della città Qabatiya nei pressi di Jenin, in Cisgiordania, e non si sa ancora come sia riuscita ad entrare in Israele. Jenin nelle ultime settimane è diventata uno dei centri della tensione crescente nei Territori

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved