una-tigre-di-sumatra-uccide-un-minatore-d-oro-in-indonesia
(Keystone)
Estero
27.09.2021 - 13:320
Aggiornamento : 14:52

Una tigre di Sumatra uccide un minatore d’oro in Indonesia

L’animale era, secondo i testimoni, molto grande ma magro, probabilmente affamato. Secondo le stime, restano in natura al massimo 400 esemplari della sottospecie

Una rara tigre di Sumatra ha ucciso un cercatore d’oro in Indonesia. Il 43enne stava facendo una pausa con diversi colleghi quando è stato attaccato dal felino predatore, come riferito dal sito di notizie locali Tribunnews.com.

“La tigre era molto grande ma anche magra”, ha detto un testimone oculare. “Forse non ha trovato abbastanza cibo”. L’incidente è avvenuto nel distretto di Merangin, nel centro di Sumatra.

Gli altri cercatori d’oro sono sopravvissuti solo perché sono riusciti a fuggire su una scavatrice meccanica. Solo alla fine di agosto, una tigre di Sumatra aveva ucciso un giovane di 16 anni in una piantagione di olio di palma.

La tigre di Sumatra (Panthera tigris sumatrae) è la più piccola delle sottospecie di tigre sopravvissute. Oltre al bracconaggio, la perdita dell’habitat naturale a causa delle piantagioni di olio di palma ne ha gravemente decimato il numero. Secondo le stime, ci sono solo un massimo di 400 esemplari rimasti in natura. Sulla Lista rossa dell’Unione mondiale della conservazione (Iucn), gli animali sono elencati come minacciati di estinzione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved