afghanistan-gli-europei-stanno-chiudendo-il-ponte-aereo
Keystone
ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
7 ore

Voli europei, tariffe quasi raddoppiate

Per quelli intercontinentali il rincaro supera il 35 per cento. Aumento dei prezzi anche per i traghetti.
speciale ucraina
9 ore

Zelensky: ‘Senza uno scambio di prigionieri nessun negoziato’

Sul fronte bellico l’acciaieria Azovstal è ora sotto il controllo russo. Segui il live de laRegione
Estero
16 ore

Colombia, Betancourt ritira la candidatura alle presidenziali

Sfavorita nei sondaggi ha deciso di sostenere il candidato indipendente Rodolfo Hernández: ‘L’unico che oggi può sconfiggere il sistema’
Estero
22 ore

Marin e Andersson, le due premier che sfidano Putin

La finlandese, con una storia familiare difficile, e la svedese, eletta per un cavillo, stanno traghettando i loro Paesi nella Nato
Estero
1 gior

La Bielorussia mette al bando ‘1984’ di Orwell

Vietato possedere copie del romanzo. Arrestato alcuni giorni fa l’editore Andrey Yanushkevich che nel 2020 ha pubblicato la versione in lingua bielorussa
Confine
1 gior

San Bartolomeo Val Cavargna, Lady Demonique candidata

Il 12 giugno la performer erotica Doha Zaghi contenderà la poltrona di sindaco a Eleonora Bari
Confine
1 gior

Alla stazione di Chiasso con 206mila euro in valigia

Le banconote da 200 e 500 euro sono state trovate nelle valigie di una coppia bulgara proveniente dalla Germania e diretta in Italia
Confine
1 gior

Caro-benzina anche in Italia. Ma sotto i livelli ticinesi

Malgrado il rincaro, fare il pieno nella Penisola resta un’opzione sempre attrattiva: oltre 20 centesimi in meno al litro
Speciale Ucraina
1 gior

I russi prendono l’Azovstal, Mariupol è caduta

Dopo 86 giorni di assedio e resistenza l’acciaieria è stata espugnata. Segui il live de laRegione
26.08.2021 - 15:14
Aggiornamento : 15:55

Afghanistan, gli europei stanno chiudendo il ponte aereo

La Francia metterà fine ai voli per le evacuazioni domani sera, mentre l'Olanda li interromperà oggi. La Polonia ha già completato la sua missione

La minaccia di attentati e la decisione Usa di mantenere la data limite del 31 agosto ha dato una forte accelerazione verso la conclusione del ponte aereo per molti paesi europei.

Se ieri la Germania aveva detto ufficialmente di voler concludere le operazioni domani, venerdì, secondo indiscrezioni riportate dai media internazionali i quattro voli di oggi potrebbero essere gli ultimi. Anche la Francia metterà fine ai voli per le evacuazioni da Kabul venerdì sera: lo ha detto parlando a radio Rtl il primo ministro francese Jean Castex. "Da domani sera non potremo più evacuare persone dall'aeroporto di Kabul a causa del ritiro americano fissato al 31 agosto", ha affermato. La Francia ha fatto evacuare dall'Afghanistan oltre 2'000 afghani e un centinaio di francesi da quando sono iniziati i voli la scorsa settimana.

Il governo olandese ha invece reso noto che interromperà oggi i voli, su richieste delle forze Usa, che devono completare le loro operazioni. "I Paesi Bassi sono stati informati oggi dagli Stati Uniti che devono partire e con ogni probabilità effettueranno gli ultimi voli entro oggi", hanno affermato i ministri degli Esteri e della Difesa olandesi in una lettera al Parlamento.

Anche la Polonia ha completato la sua missione di evacuazione da Kabul "per motivi di sicurezza", dopo aver trasportato più di 1'300 persone: lo hanno reso noto oggi le autorità polacche. "Più di 1'300 persone sono state trasportate in Polonia", ha detto ai giornalisti il viceministro degli Esteri Marcin Przydacz, sottolineando che la missione "organizzata per i polacchi e per i collaboratori dalla Polonia" si è conclusa "per motivi di sicurezza". Conclusa anche la missione della Danimarca, mentre ieri era stato il Belgio ad annunciare lo stop.

Johnson: "Le evacuazioni proseguiranno anche dopo il 31 agosto"

Gli sforzi del Regno Unito per evacuare la gente in fuga dall'Afghanistan dopo la presa di Kabul da parte dei Talebani non si concluderà alla scadenza del 31 agosto, già confermata per il completamento del ritiro della residua presenza di militari Nato impegnati nelle operazioni di soccorso nello scalo della capitale.

Lo ha ribadito Boris Johnson a margine di una visita a una base militare alle porte di Londra il cui personale è coinvolto nel ponte aereo. Per Johnson, "la maggior parte" degli afghani maggiormente in pericolo è stato ormai trasferito, ma vi sono "persone che avranno bisogno di aiuto" anche dopo il 31.

La missione canadese è conclusa

Il Canada ha cessato le sue operazioni di evacuazione a Kabul. Lo rende noto il ministero della difesa di Ottawa.

Intanto sono stati chiusi tre "gate" dell'aeroporto di Kabul indicati come possibili obiettivi di attacchi terroristici, mentre la situazione nello scalo - dopo la notizia dell'imminente fine delle operazioni di evacuazione - ha aumentato l'agitazione tra la folla in attesa di essere imbarcata e che aumenta la pressione sui "gate". Lo si apprende da fonti di intelligence, secondo cui sono ancora diverse centinaia i cittadini afghani in attesa di essere trasferiti.


 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
afghanistan europa voli
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved