covid-sri-lanka-in-lockdown-a-causa-dei-contagi
Keystone
21.08.2021 - 09:24
Aggiornamento: 10:16

Covid, Sri Lanka in lockdown a causa dei contagi

Ieri nel Paese è stato registrato ufficialmente un numero record di vittime e di positivi

Lo Sri Lanka ha annunciato un lockdown nazionale di 10 giorni, con il governo che ha dovuto prendere atto del dilagare dei contagi da Covid-19 che sta travolgendo ospedali, camere mortuarie e crematori del Paese.

Il presidente Gotabaya Rajapaksa, dopo aver resistito per settimane alle richieste di medici ed esperti, che denunciavano l'impossibilità di ricoverare altri pazienti colpiti dal coronavirus e le terapie intensive completamente piene, ha deciso la misura, annunciata dal ministro della Salute Keheliya Rambukwella su Twitter.

"Tutti i servizi essenziali funzioneranno normalmente. Chiedo a tutti i cittadini di rispettare la legge e stare a casa", ha scritto. Supermarket, negozi di alimentari, benzinai sono stati presi d'assalto appena la notizia è rimbalzata sui social.

Ieri in Sri Lanka è stato registrato ufficialmente un numero record di vittime in un solo giorno - 186 - e di contagi, 3'800. Le cifre ufficiali parlano di 6'790 morti e 373'165 casi da inizio pandemia, ma secondo esperti internazionali il bilancio sarebbe addirittura il doppio.
 
 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
contagi lockdown sri lanka
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved