Genoa
0
Milan
3
fine
(0-2)
Sassuolo
2
Napoli
2
fine
(0-0)
CACIC N./DJOKOVIC N.
2
GOLUBEV A./NEDOVYESOV A.
1
fine
(6-2 : 2-6 : 6-3)
Langenthal
3
Visp
2
fine
(1-0 : 0-2 : 2-0)
grecia-turchia-e-il-sud-dell-italia-nella-morsa-del-fuoco
Keystone
Fuggi fuggi dall’isola di Evia
+1
ULTIME NOTIZIE Estero
Stati Uniti
1 ora

Il 15enne killer del Michigan alla sbarra come adulto

La procuratrice si dice ‘fiduciosa’ di poter dimostrare che l’uccisione di quattro persone sia da classificare come un reato premeditato
Estero
3 ore

L’Unione europea apre all’obbligo vaccinale

Preoccupa la variante Omicron, ma finora all’aumento esponenziale dei casi in Sudafrica, non fanno seguito i ricoveri in ospedale
Estero
3 ore

La sfida dell’Ue alla Via della Seta

Trecento miliardi di euro per un nuovo maxi-piano di investimenti infrastrutturali in grado di competere con la Cina
stati uniti
3 ore

La Corte Suprema Usa verso una stretta sull’aborto

La maggioranza conservatrice pronta a porre nuovi limiti dopo 50 anni. Biden contrario: ‘Sono per la libertà di scelta’
Estero
4 ore

Bomba della Seconda guerra mondiale esplode a Monaco di Baviera

Tre feriti è il bilancio dell’esplosione avvenuta all’interno di un cantiere, dopo la perforazione di un ordigno del peso di 250 chilogrammi
Confine
4 ore

Impennata di casi pure in Lombardia

Tra le province più colpite dalla nuova ondata di coronavirus c’è quella di Varese
Estero
5 ore

Barca si rovescia, strage di bambini in Nigeria

Avrebbero dovuto partecipare a una cerimonia religiosa. Una cinquantina le vittime
Coronavirus
5 ore

Omicron più trasmissibile, ma contagi perlopiù ‘lievi’

L‘Oms si dimostra prudente rispetto alla nuova variante del Covid. ‘Nei prossimi giorni più informazioni’
Estero
11 ore

Eitan ritornerà in Italia con la zia il 3 dicembre

La zia paterna, Aya Biran, nei mesi scorsi ha già presentato richiesta ai giudici per l’adozione
Estero
15 ore

La CNN sospende Chris Cuomo per l’aiuto al fratello indagato

Il presentatore, secondo la Procura di New York, ha usato la sua posizione e i suoi contatti a favore dell’ex governatore accusato di molestie sessuali
Estero
15 ore

La Nuova Zelanda invia 65 peacekeeper alle Isole Salomone

La richiesta è stata fatta dallo stesso governo dell’arcipelago in cui da poco si è placata una violenta rivolta con tre morti e ingenti danni
Estero
15 ore

Tel Aviv stacca Zurigo ed è la città più cara del mondo

La città sulla Limmat è ora quarta, dietro Parigi e Singapore. Damasco la città più economica, complice il crollo della valuta rispetto al dollaro
unione europea
1 gior

Natale ‘censurato’, l’Ue ritira il documento

Il dietrofront dopo le polemiche: i cattolici esultano. Bruxelles: ‘Volevamo essere inclusivi, ma abbiamo sbagliato le linee guida’
Estero
08.08.2021 - 19:040
Aggiornamento : 20:42

Grecia, Turchia e il sud dell’Italia nella morsa del fuoco

Imperversano gli incendi nell’isola greca di Evia. Allerta canicola in Italia: da martedì attese temperature fino a 45 gradi.

a cura de laRegione

Atene/Istanbul/Palermo – Nell'Italia meridionale, gli incendi minacciano sempre più l'agricoltura e le riserve naturali. In Turchia, grandi incendi continuano a essere fuori controllo. E in Grecia è in fiamme gran parte dell'isola di Eubea (o Evia), dove migliaia di persone – abitanti e turisti – sono state evacuate. Anche la penisola del Peloponneso è gravemente colpita.

Ovunque, i soccorritori e i cittadini hanno continuato a combattere fino allo sfinimento durante il fine settimana. Il risentimento per gli aiuti insufficienti si è diffuso tra la popolazione, ma gli appelli sono stati ascoltati a livello internazionale. Sabato mattina sono partiti dall'aeroporto di Locarno i tre elicotteri Super Puma che la Svizzera ha deciso di inviare ad Atene. Già lunedì dovrebbero effettuate le prime operazioni di spegnimento, indica il Dipartimento federale degli affari esteri. Quaranta sono i militari partiti a bordo degli elicotteri.

Grandi difficoltà per gli aerei antincendio

A Evia il dispiegamento di velivoli antincendio è iniziato domenica, dopo che i roghi a nord di Atene si erano temporaneamente placati e gli aerei non erano più così urgentemente necessari nella regione densamente popolata. Il lavoro delle forze di soccorso è estremamente difficile: «Ci sono grandi difficoltà per gli aerei antincendio perché le temperature sono estremamente alte e la visibilità è molto scarsa», ha detto il capo della protezione civile greca Nikos Chardalias. Sull’isola si sta lottando contro due enormi fronti di fuoco.

Preoccupazione anche nell'Italia meridionale. «Ancora una volta, le aree naturali protette sono nella morsa di incendi devastanti», ha detto Giampiero Sammuri, presidente dell’associazione Federparchi. Il Parco nazionale dell'Aspromonte in Calabria e il Parco delle Madonie, a est della capitale siciliana Palermo, sono colpiti. Federparchi ha chiesto di migliorare il sistema di sorveglianza e di protezione antincendio.

Turchia, dodicesimo giorno di fiamme

La Turchia sta combattendo i peggiori incendi boschivi in più di un decennio per il dodicesimo giorno di fila. Almeno sei incendi non erano ancora sotto controllo domenica, secondo le cifre ufficiali. Le forze di emergenza si sono concentrate principalmente sulla provincia turca sud-occidentale di Mugla. Secondo l'agenzia di stampa Anadolu, un altro incendio è scoppiato vicino all'aeroporto internazionale di Dalaman domenica pomeriggio.

I venti hanno ostacolato gli sforzi di spegnimento del fuoco a Mugla. A causa del terreno montagnoso e in pendenza, è difficile per i veicoli raggiungere la zona ricca di foreste dalla campagna. Aerei ed elicotteri antincendio hanno lanciato ripetutamente acqua. Il sostegno è arrivato da Spagna, Russia, Polonia e Ucraina, tra gli altri.

Caldo torrido in arrivo, massima allerta in Italia

In Italia arriva la settimana del grande caldo e la Protezione Civile lancia l'allarme: nei prossimi giorni il rischio incendi aumenterà in tutto il paese, complici temperature che potrebbero superare i 45 gradi, e dunque è necessaria la massima attenzione da parte delle istituzioni e la collaborazione dei cittadini. A chiedere il massimo impegno per evitare una nuova emergenza è il capo del Dipartimento Fabrizio Curcio, alla luce delle previsioni meteo: fino a Ferragosto l'Italia sarà investita da un'ondata di caldo africano, con temperature che arriveranno a 45 gradi al Sud, a 36-37 gradi nelle città della pianura Padana e fino a 28-30 gradi a 1'500 metri. "Un evento estremo con pochi precedenti" dicono gli esperti, provocato da un campo di alta pressione sub-tropicale che investirà il Mediterraneo e che avrà il suo epicentro nelle giornate tra martedì e giovedì.

Le prime avvisaglie di quel che potrebbe accadere si stavano già registrando ieri, con i Canadair e gli elicotteri della flotta aerea dello Stato che in volo dalla mattina per contribuire allo spegnimento di 28 incendi: fiamme in Sicilia, dalle Madonie ai Nebrodi fino al palermitano, un intero bosco bruciato a Sogliano al Rubicone, in provincia di Cesena, decine di roghi sull'Aspromonte sui quali stanno operando diversi velivoli.

E proprio quella della Calabria, dove si sono già registrate due vittime nei giorni scorsi, è la situazione che al momento preoccupa di più tanto che il presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato il Dpcm che dispone la mobilitazione nazionale del sistema di protezione Civile: nelle prossime ore, coordinati dal Dipartimento, arriveranno in zona volontari e mezzi delle colonne mobili provenienti dalle altre regioni.

Keystone
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved