covid-ondata-di-casi-a-sydney-corsa-ai-tracciamenti-a-melbourne
Keystone
07.08.2021 - 12:43

Covid, ondata di casi a Sydney, corsa ai tracciamenti a Melbourne

Mentre le tre principali città australiane sono ancora confinate, il 'New South Wales' ha registrato per il terzo giorno consecutivo un numero record di contaminazioni

Lo Stato australiano del Nuovo Galles del Sud, il più popoloso d'Australia, registra oggi un nuovo record di casi di Covid-19 e a Melbourne le autorità stanno cercando di tracciare i focolai. Mentre le tre principali città australiane, Sydney, la capitale Melbourne e Brisbane, sono ancora confinate, il 'New South Wales' ha registrato per il terzo giorno consecutivo un numero record di contaminazioni, con 319 casi e cinque morti.

Di fronte all'ondata di contagi che si sta diffondendo nei sobborghi di Sydney, la prima città del Paese a entrare nella sua settima settimana di lockdown, il ministro della Sanità del Nuovo Galles del Sud Brad Hazzard ha dichiarato il suo disappunto per il fatto che molte persone ignorino le restrizioni e ha invitato i residenti a rimanere nelle loro le case.

"Questa è la cosa migliore che potete fare per la collettività e per voi stessi - ha detto alla televisione - per sconfiggere questa variante Delta che sta seminando il caos in tutto il mondo". Hazzard ha poi annunciato che la città di Armidale, a circa sei ore di macchina a nord-ovest di Sydney, si è unita al 60% degli australiani attualmente confinati.

Nello Stato di Victoria, dove si trova Melbourne e che da giovedì vive il suo sesto lockdown, le autorità stanno cercando di risalire all'origine dei focolai epidemici, dopo l'annuncio di 29 nuovi casi.

E mentre la città di Brisbane si prepara a uscire domani dal confinamento, le autorità sanitarie hanno invitato i residenti a restare prudenti.

A lungo risparmiata dalla pandemia, l'Australia è oggi colpita da un focolaio di contagi. Ad oggi, solo il 20% dei 25 milioni di australiani è completamente vaccinato.
 
 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
casi città covid ondata
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved