ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
2 ore

Spagna, notificato un caso di contagio da aviaria

Secondo la testata digitale eldiario.es, sarebbe la seconda persona in Europa essere stata testata positiva al virus
la guerra in ucraina
2 ore

Al via domani le esercitazioni di soldati tedeschi in Lituania

L’azione fa parte della strategia di maggiore presenza della Nato sul fianco orientale dell’Alleanza dopo l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia
la guerra in ucraina
4 ore

Kadyrov manda i tre figli minorenni al fronte

Il presidente ceceno: ‘Sono addestrati, è arrivato per loro il momento di andare in battaglia’. Hanno 16,15 e 14 anni
la guerra in ucraina
4 ore

Putin frena sul nucleare, i russi arretrano ancora

Il Cremlino ora parla di confini mobili a Kherson e Zaporizhzhia: ‘Penetrate le nostre linee di difesa’
balcani
4 ore

Voto in Bosnia: Dodik tiene, ma avanzano i moderati

Alla presidenza per l’entità serba andrà Zeljka Cvijanovic, l’ex presidente eletto nella Republika Srpska. Sconfitto anche il figlio di Izetbegovic
Regno Unito
6 ore

Un taglio di capelli? ‘La prossima volta’

Finito il periodo di lutto, primo impegno ufficiale per re Carlo III, oggi in visita alla cittadina scozzese di Dunfermline
Estero
6 ore

Dalla Corte Suprema duro colpo alla lobby delle armi negli Usa

I nove saggi hanno respinto il ricorso contro il bando dei potenziatori ai fucili automatici, uno dei rari provvedimenti in tal senso di Donald Trump
Russia
7 ore

Elude i domiciliari la giornalista russa ‘no war’

Prima la multa per il cartello mostrato durante un telegiornale, poi la condanna per quello esposto vicino al Cremlino. E ora la fuga
Confine
7 ore

Lavori nella galleria di San Fermo Nord, code verso il Ticino

Il cantiere per la ricostruzione della calotta della galleria durerà fino al 18 novembre. Traffico verso nord deviato sotto San Fermo Sud
Iran
10 ore

Italiana arrestata a Teheran nel giorno del suo compleanno

Alessia Piperno era entrata in Iran con altri turisti. La Farnesina sta verificando le informazioni del padre rilasciate su Facebook
Iran
14 ore

Scontri fra studenti e forze di sicurezza: lezioni sospese

Non si placano le proteste dopo la morte della 22enne curda arrestata dalla polizia perché indossava, a loro dire, il velo in modo inappropriato
31.07.2021 - 19:07

A Tokyo è record di contagi. La Cina rivede l'incubo Wuhan

Nel mese di luglio, nel gigante asiatico sono stati registrati 328 nuovi casi, che corrispondono circa alla somma di tutti i positivi da febbraio a giugno

a-tokyo-e-record-di-contagi-la-cina-rivede-l-incubo-wuhan
Keystone

di Fabio Govoni, Ansa

L'onda lunga della pandemia s'impenna di nuovo in Estremo Oriente. Sospinto dalla variante Delta, che prende il sopravvento in tutto il pianeta, il Covid-19 fa ripiombare la Cina nella peggiore crisi da un anno e mezzo, facendo riaffiorare l'incubo di Wuhan, e tocca il record assoluto di contagi a Tokyo, nel pieno dello svolgimento delle Olimpiadi.

E galoppa anche nel sudest asiatico, dove tutto il sud del Vietnam entra in confinamento per almeno due settimane e dove, stando a quanto riportato dal quotidiano britannico Guardian, diversi Paesi dipendenti dai preparati cinesi cominciano a dubitare se farvi ancora affidamento. Il virus continua a tenere sotto scacco anche l'Australia, dove Brisbane entra in lockdown e 300 militari a Sydney verificheranno porta a porta il rispetto delle misure di quarantena.

In Cina il focolaio della variante Delta scoperto a Nanchino, che le autorità hanno fatto risalire ad alcuni lavoratori delle pulizie a bordo di un volo dalla Russia, si è ormai diffuso in almeno quattordici province ed è arrivato nell'area di Pechino, a Chengdu e nella megalopoli di Chongqing.

Nel solo mese di luglio, in tutto il grande Paese asiatico, che vanta di aver somministrato oltre un miliardo e 600 milioni di dosi di vaccino, i nuovi casi sono stati 328, più o meno la somma di tutti i casi da febbraio a giugno. Ieri, nella sola Nanchino, città di oltre 9 milioni di abitanti capoluogo del Jiangsu, stando alle cifre ufficiali rilanciate dall'agenzia Xinhua, si sono registrati 190 casi dall'inizio del focolaio, il 20 luglio. Sette malati, dicono fonti locali, versano in gravissime condizioni. Tutti i voli da e per la città sono sospesi fino all'11 di agosto, secondo media locali, e la popolazione è stata sottoposta a test di massa come nell'era pre-vaccinale.

Sempre in Jiangsu, la città di Yangzhou ha fermato i voli per un focolaio di dieci casi. Nella città turistica di Zhangjiajie, nell'Hunan, sono state chiuse tutte le attrazioni e i luoghi di spettacolo, mettendo di fatto in lockdown un milione e mezzo di persone, dopo che un cluster locale si è propagato dopo uno spettacolo teatrale. Post sui social, citati dal Guardian, parlano di lunghe code di persone con obbligo di mascherina e di distanziamento, per farsi il tampone.

Dopo quasi un anno e mezzo di cifre epidemiologiche ufficiali risibili, dunque, la Cina corre di nuovo ai ripari, cosciente - come dicono alcuni esperti citati dal Global Times, tabloid quotidiano cinese prodotto dal quotidiano ufficiale del Partito comunista cinese - che la nuova ondata è in fase iniziale e può ancora essere tenuta sotto controllo.

Tokyo, dove i Giochi olimpici sono in pieno svolgimento, per la prima volta dall'inizio della pandemia supera i 4'000 casi giornalieri - 4'058 per l'esattezza - con tre morti, dopo aver macinato già diversi primati crescenti nei giorni scorsi e dopo aver superato ieri anche il record nazionale di 10'000 contagi giornalieri nazionali. Il governo giapponese ha annunciato che avrebbe esteso fino al 22 agosto lo stato d'emergenza alla capitale e alla prefettura di Okinawa, dove le infezioni sono state 139 in 24 ore, e stati di pre-emergenza nelle prefetture di Hokkaido, Ishikawa, Kyoto, Hyogo e Fukuoka.

Mentre l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) continua a incalzare i governi perché agiscano con efficacia prima che la Delta e la più aggressiva Delta Plus si trasformino in qualcosa di peggiore.

Negli Stati Uniti si profila una "nuova guerra", evidenziata dal fatto che alcuni virologi avanzino il timore che i vaccinati possano essere portatori sani del virus Delta, lasciando scoperta la popolazione non vaccinata: la "pandemia dei non vaccinati", come l'ha definita pubblicamente il presidente Joe Biden, mentre si preannunciano possibili nuove misure restrittive.

In Europa, mentre in Francia e altrove si protesta contro l'imposizione del Green Pass, il Regno Unito raccomanda la vaccinazione alle donne incinte.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved