riecco-l-etna-pioggia-di-cenere-su-catania-e-voli-sospesi
Il vulcano siciliano si è risvegliato stanotte (Keystone)
07.07.2021 - 09:10
Ats, a cura de laRegione

Riecco l’Etna: pioggia di cenere su Catania e voli sospesi

Eruzione notturna (cessata dopo un'ora e mezza) e colonna di nube alta almeno 5 chilometri

Nuovo parossismo dell'Etna nella notte con fontana di lava e violenti boati dal cratere di dud-est. Il fenomeno, iniziato all'una, si è concluso alle 2.19. A quota 2’800 metri presente anche una piccola colata lavica che si è diretta in direzione sud-ovest. La nuova attività del vulcano attivo più alto d'Europa è stata accompagnata dall'emissione di un'intensa nube eruttiva, alta almeno 5 chilometri, che ha causato una copiosa pioggia di cenere lavica su diversi paesi e anche su Catania, provocando la sospensione dell'operatività dell'aeroporto. La società che gestisce lo scalo ha reso noto che la pista è attualmente chiusa e che nessun volo potrà quindi atterrare o decollare fino alle 10.30. Le operazioni di pulizia e bonifica sono in corso già dalla notte scorsa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aeroporto catania cenere etna voli sospesi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved