in-florida-non-si-potranno-bloccare-i-politici-online
25.05.2021 - 14:14
Aggiornamento: 15:07
Ansa, a cura de laRegione

In Florida non si potranno bloccare i politici online

Una legge stabilisce sanzioni e multe ai social media che metteranno al bando candidati politici nello Stato

La Florida imporrà sanzioni e multe ai social media che metteranno al bando in via definitiva candidati politici nello Stato. La legge firmata dal governatore repubblicano Ron DeSantis è una diretta risposta al divieto imposto da Facebook e Twitter a Donald Trump dopo l'assalto al Congresso del 6 gennaio. "Se Big Tech applicherà le regole per discriminare in favore dell'ideologia dominante nella Silicon Valley sarà ritenuta responsabile", afferma DeSantis, delfino di Trump. La Florida è il primo stato a varare una norma simile che si inserisce nella spinta dei conservatori a indebolire i colossi della Silicon Valley che gestiscono i post sulle loro piattaforme.

Leggi anche:

Bandito da Facebook e Twitter, Trump lancia il suo social

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
florida social media
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved