Ambrì
Langnau
19:45
 
Lakers
Zurigo
19:45
 
La Chaux de Fonds
Ticino Rockets
19:45
 
Kloten
GCK Lions
19:45
 
Visp
Zugo Academy
19:45
 
Olten
Winterthur
19:45
 
covid-in-germania-i-test-rapidi-dei-supermercati-vanno-a-ruba
Estero
06.03.2021 - 16:270

Covid, in Germania i test rapidi dei supermercati vanno a ruba

L'obiettivo è quello di dare più libertà alle persone dopo mesi di chiusure e limiti alla socializzazione

Sono andati a ruba in Germania i primi test rapidi del Covid-19 messi in vendita nei supermercati Aldi, ed è andato in tilt il sito del commerciante Lidl che offriva kit per fare il test a casa. "Vogliamo assicurare a chiunque se ne sia andato a mani vuote che nuovi kit arriveranno nei prossimi giorni", ha detto al quotidiano Bild un portavoce di Aldi.

Il governo tedesco fa molto affidamento sui test rapidi per guidare il Paese attraverso la prossima fase della pandemia, vista la stanchezza della popolazione per le misure di contenimento e una campagna di vaccinazione che prosegue a rilento.

Da dopodomani tutti i tedeschi avranno diritto a un test rapido gratuito alla settimana, effettuato da un professionista presso farmacie o centri di controllo designati. Diversi produttori hanno anche ricevuto l'approvazione normativa per i test fai-da-te destinati all'uso domestico.

L'obiettivo è dare più libertà alle persone dopo mesi di chiusure e limiti alla socializzazione, anche se gli esperti hanno sottolineato che i test rapidi sono meno affidabili dei test Pcr standard e che le consuete precauzioni igieniche vanno mantenute anche con esito negativo.

Al supermercato Aldi si può acquistare un solo kit a persona, contenente cinque test, al costo di 24,99 euro (27,80 franchi). Il test viene eseguito con un tampone nasale e fornisce un risultato entro 15 minuti. L'offerta di Lidl è simile e costa 21,99 euro. I test saranno anche in vendita nei prossimi giorni presso le principali catene di negozi di sanitari e in altri punti vendita.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved