04.03.2021 - 20:48

Bolsonaro e il Covid: ‘Uscite di casa, basta piangere’

L'appello del presidente brasiliano, senza mascherina, dopo l'aumento dei casi nel Paese. Per l'Oms l'epidemia è fuori controllo

bolsonaro-e-il-covid-uscite-di-casa-basta-piangere
Jair Bolsonaro (Keystone)

Quasi duemila morti in un giorno, 75 mila nuovi contagi e trend in aumento secondo gli esperti: l'epidemia di Covid-19 è fuori controllo in Brasile. L'allarme è stato lanciato dalle autorità sanitarie locali, dai governatori e dall'Organizzazione mondiale della sanità, secondo cui il Brasile sta affrontando una nuova ondata della pandemia causata dalla variante amazzonica, la P1, tre volte più contagiosa del ceppo scoperto a Wuhan.

Il presidente Jair Bolsonaro torna però a criticare il lockdown come misura di contenimento dell'epidemia di Covid-19. “Non chiudetevi in casa, non siate codardi. Dobbiamo affrontare i nostri problemi. Basta piagnistei, basta lamentarvi, fino a quando volete piangere?”, ha detto Bolsonaro intervenendo a un incontro pubblico a Goias, un giorno dopo che il Brasile ha registrato il record di vittime di Covid-19. “Rispettiamo ovviamente i più anziani, i malati, quelli che hanno delle comorbidità, ma che fine farebbe il Brasile se chiudessimo tutto?”, ha aggiunto. Nelle immagini pubblicate dai media locali si vede Bolsonaro parlare in pubblico senza mascherina.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved