a-milano-scoperta-festa-in-casa-sanzionati-anche-svizzeri
C'erano sedici giovani tra i 19 e i 28 anni in un appartamento (Depositphotos)
28.02.2021 - 15:31
Aggiornamento : 18:23

A Milano scoperta festa in casa, sanzionati anche svizzeri

Violazioni delle normative anti-Covid: multato pure un bar rimasto aperto durante la sera

Sedici giovani, tra i 19 e i 28 anni, sono trovati a fare festa in un appartamento in via Napo Torriani, vicino alla stazione Centrale di Milano. Tra di essi vi erano anche degli svizzeri. Sanzionato pure un bar rimasto aperto anche la sera.

Nella casa presa in affitto gli agenti sono intervenuti dopo una segnalazione per schiamazzi e hanno trovato sette italiani, 8 svizzeri e un tedesco. Tutti sanzionati.

Poco dopo la polizia è intervenuta in viale Crispi dove un locale non aveva chiuso i battenti. Sanzioni in questo caso per il proprietario del bar (c'erano anche due dipendenti) e per 38 clienti. Sono stati anche sequestrati un telefono e pochi grammi di cocaina.

In entrambi i casi è intervenuta la polizia con sanzioni amministrative per le violazioni delle normative anti-Covid.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
milano normative anti-covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved