condannato-a-como-40enne-di-sorengo-aveva-420-kg-di-erba
Conteneva principi attivi di Thc superiori alle norme per la commercializzazione della cosiddetta marijuana light (Ti-Press/Archivio)
Estero
11.02.2021 - 12:010
Aggiornamento : 18:00

Condannato a Como 40enne di Sorengo: aveva 420 kg di erba

L'uomo - arrestato l'anno scorso nell'ambito dell'inchiesta ‘420 Solutions’ - dovrà scontare quattro anni di prigione e pagare una multa di 30'000 euro.

Un quarantenne ticinese, residente a Sorengo, è stato condannato a 4 anni di detenzione e al pagamento di una multa di 30'000 euro. Analoga condanna per un 35enne albanese, residente a Lurago Marinone. L'accusa, per entrambi gli imputati, era detenzione di sostanze stupefacenti: 420 chilogrammi di marijuana sequestrati nel giugno dello scorso anno in un capannone di Fenegrò, riconducibile alla società ''420 Solutions'' di Paderno Dugnano (attiva nella commercializzazione della marijuana legale) che da qualche mese nel comasco aveva aperto una succursale, frequentata da parecchia gente come aveva ripetutamente segnalato la gente del posto.

Il giorno del blitz della polizia di Como c'era una mezza dozzina di persone in attesa di essere serviti. Fra loro anche personaggi legati alla criminalità organizzata. La marijuana sequestrata il giorno dell'operazione dei poliziotti rivelò un principio attivo superiore a quello consentito dalla legge. La sentenza di condanna è stata pronunciata dal giudice delle udienze preliminari Andrea Giudici del Tribunale di Como al termine del processo che si è celebrato con rito abbreviato, per cui entrambi gli imputati hanno beneficiato della riduzione di un terzo della pena.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved